Tratto da: Catania Possibile n.11, 18-25 dicembre 2008

Le Istituzioni devono garantire l’insegnante di sostegno agli alunni disabili anche in deroga agli organici predisposti dal Ministero. Lo afferma un’ordinanza del TAR di Catania, che ha accolto i ricorsi dei genitori di ragazzi portatori di handicap.

“Il Tar -dice un avvocato – ha riaffermato un fondamentale principio: il diritto degli alunni disabili alla piena integrazione scolastica non può essere subordinato alle economie di spesa perseguite dall’amministrazione”.

Be Sociable, Share!

Tags: , , ,


Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>