Gabanelli_ReportForse qualcuno non ha mai amato Milena Gabanelli. Questa donna minuta, poco amante della spettacolarizzazione e del clamore, ha conquistato, però, la stima dei più perchè ha avuto il coraggio di dire in modo secco e documentato molte cose che altri non dicevano. Report, la trasmissione da lei curata insieme ai suoi collaboratori, viene oggi messa in difficoltà dalla sospensione della copertura legale da parte della Rai.

Il 15 marzo scorso la trasmissione Report si è occupata di Catania. Toccando tasti dolenti. Coraggiosamente.

Ma è il “caso Catania” o sono un “caso” i Catanesi?

I pompieri di Quaggiù

Dopo Report: lacrime ma niente querele

Se non vogliamo che questa voce si spenga, firmiamo anche noi la petizione seguente:

“La TV nazionale Rai non garantisce piu’ ai giornalisti di Report (rai 3) la copertura legale. Significa che gli inviati di Milena Gabanelli, da sempre attivi nel denunciare le illegalita’ e i soprusi che ci circondano, dovranno provvedere di tasca propria alle spese legali cui, da bravi inchiestisti, vanno continuamente incontro.I sottoscritti firmatari con la presente CHIEDONO alla societa’ RAI Radiotelevisione Italiana S.p.A, il ripristino della copertura legale per gli inchiestisti del programma Report, trasmesso su Rai3, al fine di assicurare il libero esercizio della loro professione per arrivare alla verita’ e rivelarla agli italiani.”

Per firmare, vai al sito Firmiamo.it

(http://www.firmiamo.it/reportnondevechiuderefirmalapetizione)

Be Sociable, Share!

Tags: , , ,


Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>