100411 aquilone-3Lancio di aquiloni, una corsa campestre, dolci preparati dagli alunni del CNOS. Sono alcuni dei momenti previsti all’interno della manifestazione organizzata da Libera per domani, lunedì 12 aprile, nel terreno confiscato alla mafia, in contrada Casa Bianca.

Come sempre l’associazione cura molto l’aspetto educativo e cerca di coinvolgere le scuole della città e della provincia. Per dare speranza ai giovani servono atti concreti e  concreta sarà la presenza dei membri della cooperativa sociale che riceverà in comodato d’uso il terreno confiscato. Anche la marmellata che verrà utilizzata per la confezione di dolci ha come provenienza le arance raccolte in questo stesso terreno. Una possibilità di cambiamento, un segno. Per volare alto, come gli aquiloni.

Leggi il Comunicato stampa che contiene anche le istruzioni per raggiungere il luogo.

per informazioni: catania@libera.it

Sulle altre attività relative al terreno confiscato, leggi Come sono buone le arance …antimafia e Un primo maggio diverso

Sulla questione più generale dei beni confiscati alla mafia, leggi anche I beni confiscati sono “cosa nostra”

Be Sociable, Share!

Tags: , , ,


Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>