Incudine Mario 300Per ricordare da dove veniamo o, sarebbe meglio dire, da dove siamo stati costretti a scappare, dove ci siamo rifugiati. Abbiamo abbandonato la nostra terra per cercare lavoro e fortuna, per tentare una sorte diversa. Per fuggire dalla miseria e dalla fame. Eravamo noi, allora, i migranti. Affrontavamo un lungo viaggio per andare dalla Sicilia in America o anche solo in Belgio, in Germania. Hanno raccontato questa storia, la nostra storia, l’ultimo lavoro musicale e l’ultimo tour, appena concluso, di Mario Incudine dal titolo esplicito “Anime migranti“, “colonna sonora di un progetto corale sulla fratellanza“. Modica, Leonforte, Caltanissetta, Catania, Chiaramonte Gulfi, Palermo , Vittoria , Barcellona Pozzo di Gotto, le tappe del tour. Accanto a Incudine sono stati Alessandro Haber, Mario Venuti, Edoardo De Angelis, Nino Frassica, Salvatore Bonafede, Faisal Taher, Lello Analfino, Anita Vitale, Kaballà, i Djeli D’Afrique e il coro Hathor del primo circolo di Vittoria.

“La migrazione – dice Incudine- è uno specchio nel quale si riflette la Storia, una tela di occhi che si scambiano sguardi disperati da Palermo a Tunisi, da New York a Baghdad. L’unica strada percorribile per le “anime migranti” di ogni tempo è la fratellanza, tracciata da chi ci ha preceduto. Le facce dei siciliani sui bastimenti per l’America, le braccia laboriose nelle miniere del Belgio che hanno fatto più grande l’Europa, somigliano come una goccia d’acqua alle mani degli africani approdati sulle nostre coste”. «È una riflessione in musica e parole per non dimenticare da dove veniamo e per non assistere ancora una volta al silenzio della memoria – spiega Mario – la musica popolare, quella che i nostri nonni hanno portato oltreoceano e quella che ancora vive dentro i racconti di chi è rimasto da questa parte del mare è il filo conduttore di questo viaggio che parte dalla Sicilia”

Nei siti in link anche le note biografiche di Mario Incudine

siciliainformazioni.com:  Anime migranti,  nuovo  progetto di Mario-Incudine

blumedia.info: “Anime migranti” tour

Be Sociable, Share!

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>