COMUNICATO STAMPA

 

L’assessorato alla solidarietà sociale ai tempi di Scapagnini come il nuovo comitato d’affari.

Sulla pelle dei più deboli(disabili, minori, anziani) responsabili di enti di rilievo nazionale come l’’Unione Italiana Cechi, organizzazioni cooperative ed aziende di servizi sociali lucravano sulle rette, compiendo illegalità diffuse a tutto discapito del servizio e delle finanze pubbliche.

Ad importanti funzionari sono stati sequestrati ingenti patrimoni come sorti dal nulla .

Al direttore del distretto socio-sanitario numero 16, Ubaldo Camerini sono stati sequestrati 4,8 milioni di euro, e a Giuseppe Zappalà, ex assessore comunale ai Servizi sociali della giunta Scapagnini, in carica nel 2007,circa 4,3 milioni di euro.

E’ questa la riprova della vera causa del buco di bilancio: sprechi e appropriazioni indebite per decine di milioni di euro, mentre in città mancava l’illuminazione pubblica e languivano i servizi.

L’amministrazione di centro destra che ha amministrato la città per oltre 10 anni adesso getta ora la maschera, mostrando il volto del malaffare e dell’illegalità ai danni delle finanze comunali.

Rifondazione Comunista è fiduciosa che l’inchiesta in corso continuerà fino ad indagare i legami tra il comitato d’affari della giunta Scapagnini e il governo regionale, il cui assessore regionale alle politiche sociali della giunta Cuffaro era l’attuale sindaco Stancanelli.

Partito della Rifondazione Comunista-Federazione della sinistra

Federazione di Catania

Il responsabile politiche comunali, Marcello Failla

Il segretario proinciale, Pierpaolo Montalto

Be Sociable, Share!

Tags: , , ,


One Response to “Rifondazione su 16 arresti servizi sociali”

  1. non distorcete le notizie ,solo per scrivere qualcosa di “interessante”
    ingenti patrimoni sorti dal nulla ? ma smettetela buffoni.

Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>