La voce del vento, la voce del mare, del frangersi delle onde sulle rocce, quella delle viscere del vulcano, il rintocco di una campana, i canti delle donne e quelli degli uomini. E’ questo il sonoro del documentario “Isole di fuoco”, girato alle Eolie nel 1954 dal regista palermitano Vittorio De Seta. La violenza dell’eruzione dello Stromboli, le fontane di lava guardate con rispetto e timore dagli abitanti dell’isola, il rientro delle barche dal mare improvvisamente agitato. Immagini di rara, essenziale bellezza che Argo vuole offrire ai suoi visitatori.

Be Sociable, Share!

Tags: , , ,


Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>