Comunicato stampa

Dichiarazione di Luca Cangemi, segretario regionale di Rifondazione Comunista: L’incredibile lettera di un deputato PD alla Gelmini.

Gli esponenti del PD, quelli siciliani in particolare, riescono sempre a stupirci con le loro iniziative.

Apprendiamo che il deputato democratico Tonino Russo invia una lettera al ministro Gelmini, proponendo l’invenzione di un decreto legge sul concorso per dirigente scolastico, svoltosi in Sicilia e annullato dal CGA siciliano. Un decreto legge che impedisca che il concorso sia di nuovo svolto il 14 ottobre, come previsto.

Sorvoliamo sul tono inopportuno della lettera, considerata la destinataria e ciò che essa rappresenta, rimane lo stupore per una proposta incredibile: si chiede al governo di vanificare una sentenza per decreto.

E’ appena il caso di ricordare che già sulla legittimità dell’intervento legislativo promosso da uno schieramento trasversale allo stesso fine, erano state espresse fondate critiche di legittimità, persino dal servizio studi della Camera.

Abuso della decretazione d’urgenza e interventi illegittimi sugli organi che amministrano giustizia non sono forse tra le critiche più dure –e più giuste- che le opposizioni rivolgono al governo Berlusconi?

Forse scrivere all’esecutivo per invitarlo ad allargare il suo raggio d’azione è un po’ troppo…

Firmato: Luca Cangemi- Segretario regionale PRC Sicilia

Be Sociable, Share!

Tags: , , , ,


Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>