Pubblichiamo il Comunicato Stampa diffuso dai Giovani di Città Insieme sullo sfregio operato all’immagine di Falcone sul murales di viale Ulisse realizzato da AddioPizzo Catania.

Apprendiamo da una nota di AddioPizzo che poche ore fa anche il secondo murales realizzato nel Viale Ulisse dai ragazzi dell’associazione catanese è stato imbrattato sfregiando il volto ritratto di Giovanni Falcone con della vernice rossa.
Siamo d’accordo con i ragazzi di AddioPizzo quando dicono che si tratta di uno sfregio all’intera città di Catania, di uno sfregio alla memoria di chi, come Falcone, ha sacrificato la propria vita per il bene di tutti, per difendere valori imprescindibili per la civile convivenza come la legalità ed il rispetto delle regole.

Valori, questi, che evidentemente una parte della città si ostina a rifiutare.

E per testimoniare la propria vicinanza a dei ragazzi che come noi cercano e si ostinano ogni giorno a mantenere vivo il “vizio della memoria” ed a testimoniare con l’esempio che una Catania onesta esiste ed è possibile, rivolgiamo un invito a tutta la città: ritroviamoci questa sera alle ore 20.00 davanti al murales sfregiato del Viale Ulisse (circonvallazione, zona Ognina)  per una fiaccolata.

Bastano anche pochi minuti di presenza silenziosa per fare capire a chi vigliaccamente ci ha sfregiati che noi non ci arrenderemo mai

CittàInsiemeGiovani
Catania, 26 maggio 2011

PS: si raccomanda massima responsabilità onde evitare incidenti a persone o cose, considerato il tratto stradale ove il Murales è stato realizzato.

Be Sociable, Share!

Tags: , , ,


Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>