Un camper coloratissimo, attrezzato per l’animazione itinerante e pensato per creare allegri momenti di incontro ma anche occasioni di socializzazione e di apprendimento. E’ Straludobus, un servizio di animazione di strada che propone giochi tradizionali, danze, travestimenti e laboratori creativi. Per chi? Dove? Per i ragazzini che sono a maggior rischio di marginalizzazione e devianza, soprattutto nelle strade e nelle piazze che non sono vissute come spazi comuni di incontro.

Domani, domenica 22, Straludobus sarà presente dalle ore 10.30 alle ore 13.00 a Piazza delle Universiadi, vicino il campo scuola di Picanello.

I giochi di gruppo avranno anche l’intento di fare apprendere, attraverso il divertimento, semplici comportamenti essenziali, utili per la cura del nostro ambiente: la raccolta differenziata, il risparmio energetico ecc.

I piccoli partecipanti, alla fine delle simpatiche gare ludiche, riceveranno infatti un “diploma” ecologico.

La partecipazione ai giochi è aperta a tutti ed è gratuita. A gestire le attività saranno i giovani volontari della associazione Talità Kum, della Caritas diocesana.

Il Centro Talità Kum, presente nel quartiere di Librino, svolge una attività di prevenzione e integrazione dei minori a rischio e di sostegno al difficile ruolo dei genitori in una periferia in cui l’emergenza educativa ha dimensioni drammatiche.

Ma il problema riguarda molte altre zone della città, nelle quali attività di socializzazione creativa, non omologata ai modelli spesso deteriori proposti dalla TV, possono contribuire a ridare il senso della comunità e a insegnare ai più piccoli forme sane e istruttive di divertimento.

Una seconda tappa di Straludobus sarà quella del 6 maggio presso il Villaggio Dusmet, dalle 10,30 alle 13. Anche questo un momento di gioco e di apprendimento festoso. Da non perdere.

Be Sociable, Share!

Tags: , ,


One Response to “Straludobus, imparare giocando”

  1. bravi! Bravi 😉 bellissima iniziativa! Perché non coinvolgere anche l’intera società civile catanese? Unicef, WWF…son sicuro che parteciperebbero con grande gioia 😉

Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>