COMUNICATO STAMPA

 

 

La Segreteria della UIL-PA di Catania in data 19 giugno 2012 dalle ore 15.30 alle ore 19 organizzerà un gazebo in piazza Stesicoro a Catania per una raccolta di firme per incrementare la seguente proposta di legge di iniziativa popolare:

RIFORMIAMO LA RIFORMA

La Riforma Brunetta ha notevolmente svilito la professionalità e il ruolo del dipendente pubblico con una serie di interventi fortemente penalizzanti, cui hanno fatto poi seguito ulteriori disposizioni (quali il blocco delle retribuzioni e dei contratti e la mobilità d’ufficio) fortemente demotivanti e lesivi della dignità dei lavoratori delle amministrazioni pubbliche. […]

Non intendiamo distruggere l’intera Riforma Brunetta, di cui non possiamo disconoscere  anche alcuni tratti positivi, ma proponiamo di correggere gli strumenti per il conseguimento di un necessario miglioramento della qualità dei servizi resi dalle amministrazioni pubbliche, nella assoluta convinzione che tale obiettivo non è conseguibile attraverso la mortificazione degli operatori, ma piuttosto attraverso l’introduzione di leve motivazionali che non possono prescindere dal riconoscimento della professionalità, dall’accrescimento delle competenze e dalla corresponsione di retribuzioni adeguate all’aumento del costo della vita.

Proponiamo in primo luogo la modifica della legge di delega n. 15/2009 nella parte in cui prevede che gli istituti fondamentali devono trovare definizione esclusiva, in mancanza di espressa delega alla contrattazione, nella norma di legge statale e proponiamo il ripristino della legislazione contrattata tra A.R.A.N. e organizzazioni sindacali su tutti gli aspetti del rapporto di lavoro.

Puoi leggere il Comunicato in forma integrale a questo link

 

 

 

Be Sociable, Share!

Tags: , ,


Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>