A San Cristoforo, nella palestra del GAPA, sta crescendo un campione di lotta greco-romana, Giacomo Vitale, arrivato secondo ai campionati regionali dello scorso 21 ottobre.

Ce lo racconta Domenico Pisciotta in un articolo de ‘I Cordai’ di novembre 2012, non a caso intitolato “Palestra di vita”. Questo sport, infatti, non insegna l’aggressività ma il rispetto delle regole ed educa alla condivisione. Come scrive Pisciotta, Giacomo ha vinto soprattutto in stile, lo stile dell’amicizia, in nome del quale si è fermato a parlare, a scherzare con il suo avversario (a lui sconosciuto prima dell’incontro), “senza alcuna ruggine per il combattimento appena finito”.

“Il Gapa, grazie all’impegno del maestro Claudio Alonzo, tiene ormai da anni un corso di lotta frequentato da ragazze e ragazzi del quartiere san Cristoforo, e non solo.” Per tre giorni la settimana (lunedì mercoledì e venerdì), dalle 17, 30 alle 21, i ragazzi si allenano e imparano. Hanno imparato che “non è la forza fisica a prevalere, ma “vince chi usa la testa, chi ragiona, chi anticipa l’azione dell’avversario”. E non è poco.

Auguriamo a Giacomo Vitale ulteriori successi e al GAPA e ai suoi giovani di continuare a fare le belle cose che fanno.

Be Sociable, Share!

Tags: ,


Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>