COMUNICATO STAMPA

 

Il Comune di Catania ha autorizzato ieri, in data 2 maggio, la firma dell’accordo bonario con la società di Virlinzi, Parcheggio Europa SPA, che sta completando i lavori di costruzione del parcheggio della ex piazza Europa e gestirà tale parcheggio per 40 anni.

L’accordo bonario approvato dall’amministrazione Stancanelli prevede che il Comune paghi 235 mila euro l’anno, per 23 anni, alla società di Virlinzi. Circa sette milioni e mezzo di euro che si vanno ad aggiungere ai profitti che la Società Parcheggio Europa accumulerà attraverso la gestione per 40 anni di 397 posti auto interrati e l’affitto di botteghe per 1500 mq.

L’amministrazione comunale, impossibilitata a fornire tali somme, ha ben pensato di svendere ulteriori spazi di Piazza Europa ai privati. La società Parcheggio Europa che doveva esclusivamente gestire il parcheggio interrato adesso avrà in gestione per 23 anni ben 230 posti auto nelle adiacenze della piazza, i servizi accessori ai parcheggi e alle botteghe (bagni, docce e spogliato per i quali gli utenti potrebbero dover pagare) e l’intera area pedonale della piazza.

Chi aveva vinto l’appalto per la gestione di un parcheggio, grazie alla magnanimità della giunta Stancanelli verso i privati eccellenti, ora si trova a disporre di piazza Europa come se ne fosse proprietario esclusivo.

Qualcuno aveva immaginato che l’inaugurazione di Piazza Europa, prevista il 7 maggio, avrebbe restituito una delle più belle zone della città alle/ai catanesi. Invece Stancanelli tra poco taglierà il nastro per regalare profitti e spazi, un tempo pubblici e gratuiti, alla società di Virlinzi.

Catania Bene Comune vuole inaugurare una nuova idea di città nella quale le piazze siano bene comune, luoghi di incontro e di socialità. Che vengano realizzate attraverso progetti che nascano dall’incontro delle reali esigenze dei cittadini attraverso processi di pianificazione urbanistica partecipata. Una nuova idea di città che privilegi la mobilità sostenibile alla creazione di nuovi parcheggi, che tuteli le straordinarie bellezze paesaggistiche per il rilancio del turismo.

Matteo Iannitti, per Catania Bene Comune

Be Sociable, Share!

Tags: , , , ,


Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

'