Briganti San Teodoro CataniaLavori in corso al Campo San Teodoro di Librino. Prosegue infatti l’impegno attivo della società sportiva I Briganti Rugby per mantenere agibile e migliorare l’impianto sportivo costato 10 milioni di euro, mai entrato in funzione e abbandonato al degrado e alle incursioni dei vandali.

Dopo il duro lavoro volontario per liberare il campo da gioco dalle erbacce, riempirne le buche e renderlo utilizzabile per gli allenamenti e per le partite (vi sono stati disputati i Play Off promozione per la Serie B), dopo la ferma reazione ai furti subiti, sabato 5 luglio è stata organizzata una festa di autofinanziamento per riacquistare parte delle attrezzature rubate

Festa finanziamento, Briganti San Teodoro Catania“Musica, stuzzicherie, birra, balli, le acrobazie del parkour e tanta allegria. Feste di questo tipo sentiamo di consigliarle non solo per i contenuti ma anche per l’atmosfera estremamente piacevole che si respira” ci dice Marcello Gurrieri, appassionato di rugby e amico dei Briganti..

Altri eventi sono previsti durante l’estate.

Tra gli altri, un appuntamento molto speciale, una rassegna cinematografica sul rugby sociale l’11, il 15 e il 25 luglio alle ore 21 sempre presso la struttura di Via del Giaggiolo.

Intanto, in attesa che ricominci la stagione ufficiale, il rugby dei Briganti non si ferma. Da questa settimana si andrà in spiaggia ad unire le esigenze dell’allenamento al divertimento smisurato del Beach Rugby, con la possibilità di un bel bagno tonificante in mare.

I Briganti vorrebbero rilanciare, in particolare, il progetto Brigantesse, la squadra femminile di rugby. Tutte le ragazze che vorranno cimentarsi con questo sport saranno le benvenute. Ci sono 3 date, in particolare, dedicate proprio a questo segmento importante di attività. Il 17, il 24 ed il 31 luglio 2014 a partire dalle ore 18 presso la Spiaggia Libera N° 3 della Playa di Catania.

Be Sociable, Share!

Tags: , ,


Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>