INDICE INTERNO
righe HTML da inserire all’inizio di ogni capitolo:
qui sopra stacco pagina con img 600×10 senza align


Indice
  Etichetta da mettere col tag id
righe HTML da inserire alla fine di ogni capitolo:

torna all’indice

qui sopra stacco pagina con img 600×10 senza align





qui sopra stacco pagina con img 600×10 senza align


Codici formattazione testo sperimentati
Il testo che segue contiene 3 link diversi (conviene mettere in corsivo i link) e mettere un blanc ai lati del link per facilirtare il puntamento.
Il testo può mettersi sotto una foto usando il tag div (vedi avanti).
Può comparire su una sola riga evitando di spezzare il codice in più righe, i ritorni a capo della pagina html in questo caso sembra siano riprodotti nella visualizzazione:
eppure soffia ancora from
Centro Popolare Experia
on Vimeo.
riga intera:
eppure soffia ancora from Centro Popolare Experia on Vimeo .


uso di SPAN: consente di usare l’attributo style
testo dentro tag span


uso di div per mettere syle nelle scritte, ma anche attributi con altre funzioni come title.
NOTA:
il contenuto del TITLE compare sotto il cursore quando si passa sopra la riga di testo anche se non è un link o una immagine.

altri filmati del Centro Popolare Experia su Vimeo

inizio CAPTION che racchiude il link a zshare.
Nota:
il tag Caption racchiude il link e l’immagine. Quando si usa questo tag l’attributo di allineamento dell’immagine è messo in caption e non dentro img usando l’attributo align=”alignnone”.
vi sono alcuni attributi non impiegati, ma pronti all’uso




QUESTO TESTO E NEL CAPTION ascolta/scarica l'intervento

fine esempio CAPTION


esempio di tag p con style

post con foto di lancio – testo interno al tag p

questo testo è fuori dal tag p
Testo interno al tag span per cercare di andare sotto l’immagine non ha funzionato. Ho messo NESSUNO come allineamento dell’immagine sovrastante. L’immagine resta allineata a sinistra come il default del testo


foto inserita dentro l’ancora per il lancio di un filmato.

NOTA 1:
l’URL del link al filmato è posto dentro il tag ancora href=”http: Dopo la chiusura della prima parte del tag ancora vi è inserita l’immagine su cui cliccare per andare al filmato, in pratica tutto quanto è inserito fra a e /a, sia un semplice testo, sia una immagine, costituisce il link.
Nota 2
In questo caso non si è usato il caption e quindi l’attributo per l’allineamento si mette dentro il tag img con class=”alignright”:


Il codice di embedding proposto da Vimeo non funziona perchè usa il tag iframe e WP lo cancella (vedi meglio alla fine), occorre quindi fare ricorso ad immagine di lancio, ricavabile dallo stesso filmato Vimeo.
Per ottenere il lancio di filmato a pieno schermo conviene estrarre l’ URL da mettere nel link della foto dai codici di embedding di Vimeo: usare il primo href, quello che contiene la parola player, esempio:
http://player.vimeo.com/video/21488906 anzichè il semplice indirizzo:
http://vimeoDOTcom/21488906
DOT evita qui che venga visualizzato il riquadro Vimeo (vedi le osservazioni sulla prova di embedding col solo indirizzo alla fine di questo post).
Nell’inserire questa immagine si è messo nel tag img l’attributo title: quello che si scrive in questo attributo viene visualizzato al passaggio del cursore sulla immagine (ma anche sui testi e sui link – vedi anche più avanti).


test interno al tag p per allineare il testo a sinistra ed usare l’attributo style per creare un paragrafo con un font diverso dal resto del post. Si possono fare così didascalie lunghe . Se si vuole evitare che IL TESTO SOTTO IMG RISALGA a fianco della foto occorre attivare come allineamento NONE o NESSUNO nella foto, entro img.

Questo testo è fuori dal tag p.

Nota:
Il tag p deve aprirsi sopra e chiudersi sotto la foto se si vuole che il testo della didascalia risalga alla stessa altezza della foto.
Se piace si può allineare il testo del paragrafo a fianco della foto a sinistra quando la foto è a sinistra, a destra quando è a destra.
segue il link dentro l’ancora a (ricordarsi di chiuderla con /a altrimenti scompare): queste parole sono un link: guarda il filmato


Con vimeo sembra non occorrano codici particolari per fare l’embedding, basta il solo indirizzo messo senza ancore o altro. Il filmato scorre dentro una finestra di 600 px: sembra una cosa molto semplice. Proviamo a vedere se resta stabile nei prossimi giorni
Ho provato senza successo ad arricchirlo inserendolo in un div e title che compaia sotto il cursore, ma non ha funzionato (vedi sotto il filmato) quello che segue è l’indirizzo del filmato che, in anteprima, viene visualizzato come immagine


hr / :

fa un ritorno a capo completo e visualizza una riga lunga quanto tutto il frame. Ammette altri parametri, ma alcuni non sono accettati, per esempio size, altri li devo sperimentare.

br clear =”all”:

Non è accettato
serve a creare una ritorno a capo con entrambi i lati liberi, sembra accettato, ma non con i parametri left , right che dovrebbe liberare solo il lato sinistro o destro

Immagine di lancio di filmato su Repubblica generata con Print screen e lo slideshow di Picasa

fissando la larghezza dello show a 800 pixel la freccina viene posta in alto a sx. Prima del printscreen conviene ingrandire la schermata con ctrl+

Nel video del nuovo singolo la ‘cantantessa’ indossa ………poichè l’immagina è larga 600 px, il testo compare sotto di essa, altrimenti comparirebbe a fianco


Immagine di lancio di filmato su Youtube generata con Print screen e lo slideshow di Picasa

eventuale testo sopra l’immagine 02
eventuale testo accanto all’immagine 03

testo posizionato sotto l’immagine con comando br clear all – se non viene cancellato da wordpress

torna all’indice


qui sopra stacco pagina con img 600×10 senza align



02 – occhiello o sottotitolo e 3 modi per inserire i link a PDF in sito di file hosting

Esempio sia di “occhiello” sia di inserimento di un PDF contenuto in un sito di hosting diverso da WordPress. Per questo occhiello è usato il font (corpo): Testata 2 in corsivo e senza grassetto – – si può fare anche a colori – la linea di separazione sottostante è facoltativa

________________________________________________________________
Hanno anche meno di diciotto anni, hanno quasi riempito il cortile della Camera del Lavoro lasciandosi coinvolgere nell’originale iniziativa del “premio di satira Gelmini sarta subito“, a cui hanno collaborato in vari modi e a vari livelli. Alcuni si sono adoperati per pubblicizzare l’evento con un volantino, altri si sono impegnati nell’organizzazione e nell’accoglienza, altri ancora hanno preparato un video o un discorso ironico per la serata.

Sono ragazzi del Liceo Spedalieri e del Principe Umberto e sono stati coinvolti dai loro insegnanti . Hanno apprezzato soprattutto il carattere insolito e

INSERIMENTO PDF CON HOSTING SU www.box.net
Inserimento con link nel testo ed apertura in finestra separata

La coppia di parole in grassetto e colore contiene il link titolo articolo Si fa come con qualsiasi link ad un sito. Occorre copiare il codice di link al file PDF depositato in Box.net

Inserimento con link in una icona di lancio in finestra separata

Una variante è quella di creare una icona di lancio creato col PrintScreen (si può usare sempre la stessa icona).
Le modalità sono le stesse di quelle usate per le immagini di lancio dei filmati o delle gallerie su Picasa

Inserimento embedded

una alternativa pesante è questa con i codici di embedding fornita da box.net : il caricamento richiede tempo e l’utente deve scoprire il pulsante in basso a destra per ingrandire la finestra. Si deve usare di rado. La larghezza della finestra si può modificare e porre uguale a 600 e l’altezza a 200.

Inserimento di slideshow su Picasa accanto a filmato su Youtube:

Si può fare solo con le immagini/icone di lancio, dopo averle generate nel post, ricavato l’ultima immagine col PrintScreen, caricate in varie di picasa, caricata nel post ed insritu l’URL link a Youtube. …
Con semplicità, senza pretese di eccellenza o di perfezionismo, quella di ieri sera, al numero 40 di via Crociferi, è stata una serata piacevole e partecipata.

Il paradosso più incredibile: questi docenti, svalutati, irrisi, marginalizzati, dimostrano di saper essere creativi, di avere ancora carisma e forza trainante. Se non si arrendono, conservano spirito di iniziativa, sanno pensare e proporre cose nuove, i ragazzi li seguono…

Gallerie foto , filmato di apertura della serata, pagina Facebook dell’iniziativa


torna all’indice

qui sopra stacco pagina con img 600×10 senza align



——————————————————————————
03 – Box interno con table e block


sullo stesso argomento:
con BLOCK

  1. iniziata la deportazione verso Mineo,
  2. I rifugiati deportiamoli a Mineo,
  3. primo marzo la sicilia per i migranti,
  4. comunicato stampa del tavolo asilo,
  5. tanti Nourredine Adnane anche a Catania,
  6. 12 marzo a Catania.
  7. residence degli aranci lager per migranti.
  8. Sigonella si espande e Ciancio ci guadagna,

ENTRO TABLE con BLOCK senza numeri nel testo – il problema è che gli articoli più vecchi hanno il numero più alto, occorre a meno di non riportarli in ordine inverso


articoli su argo.catania.it

  1. iniziata la deportazione verso Mineo,
  2. I rifugiati deportiamoli a Mineo,
  3. primo marzo la sicilia per i migranti,
  4. comunicato stampa del tavolo asilo,
  5. tanti Nourredine Adnane anche a Catania,
  6. 12 marzo a Catania.
  7. residence degli aranci lager per migranti.
  8. Sigonella si espande e Ciancio ci guadagna,

Inizio testo dopo tabella , ottenuto il wrap around del testo con con il comando align=right.
mettendo border=0 spariscono le linee che delimitano le colonne della tabella…

torna all’indice


04 – Box interno con table e senza block, vari coloriblock

tentativo di avere dei link inseriti in un riquadro. ma il posizionamento della tabella riquadro nel frame non è risolto ben, devo studiare la parte che riguarda le tabelle e quella dei frame se accettati da wordpress
Sugli argomenti trattati leggi alcuni approfondimenti pubblicati su Argo:

!<— altri colori: grigio bgcolor=”silver” , grigio molto leggero BGCOLOR=”#F1EFE2″ , grigio pesante BGCOLOR=”#D4D0C8″ //–>

ENTRO TABLE senza block – numeri nel titolo – articoli su argo.catania.it

01- Il dottor Stranamore a Sigonella
02- Muos, preoccupanti i dati ARPA
03- Bugie a microonde
04- Niscemi, tremila in piazza contro il MUOS
05- Sigonella si espande e Ciancio ci guadagna
06- Guerre stellari a Sigonella
07- Sigonella, il Grande Fratello

Inizio testo dopo tabella , ottenuto il wrap arounsd del testo con con il comando align=right. mettendo border=0 spariscono le linee che delimitano le colonne della tabella.

RIPETO IL Testo
Inizio testo dopo tabella , ottenuto il wrap arounsd del testo con con il comando align=right. mettendo border=0 spariscono le linee che delimitano le colonne della tabella. Inizio testo dopo tabella , ottenuto il wrap arounsd del testo con con il comando align=right.
mettendo border=0 spariscono le linee che delimitano le colonne della tabella. Inizio testo dopo tabella , ottenuto il wrap arounsd del testo con con il comando align=right. mettendo border=0 spariscono le linee che delimitano le colonne della tabella.

torna all’indice


qui sopra stacco pagina con img 600×10 senza align


SCHEDA interna con sfondo e testo colorato

1 – testo sottolineato con tag SPAN“.

##### Questa è l’ultima riga che sta sopra il BOX. E’ LA RIGA SOTTO LA QUALE SI INSERISCE IL CODICE HTML DEL BOX #####

BOX

testo centrato con i tag p style – testo interno al tag p

box di testo per Maria Grazia

    • primo rigo: per avere le liste inserire il testo fra due tag li ALTRO COLORE:d4d0c8
    • secondo rigo di lista, il testo che segue è corsivo- testo in corsivo

Questo è testo generico dentro il box, ma non è inserito fra i 2 codici li delle liste. La lista può riprendere sotto il testo libero, basta rimettere i 2 codici li.

    • terzo rigo di lista – testo in corsivo e neretto
    • quarto rigo di lista – testo blu

Il testo viene mostrato solo se segue un tag di lista o lo precede senza soluzione di righe vuote.

  • La larghezza di default del box si può variare localmente col tag style, come in questo esempio
  • si possono cambiare il colore del testo e quello di sfondo,
  • Non ricordo se e come si cambia la posizione del box, forse con p, /p, e align

Questa riga di testo è la prima riga sotto il codice HTML del box e risale a fianco dell BOX ==== ==== == ===
Si esprimono perplessità sulla tensione di lavoro considerata per i fili utilizzati e si mette in guardia circa la possibilità che tutti i fili possano non lavorare allo stesso tasso, per le particolari situazioni in cui vengono a trovarsi sulla sella di appoggio sopra i piloni [ndr la flessione del cavo di sospensione, del diametro di 1,24 m, sulle selle di appoggio causa tensioni molto maggiori sui fili esterni del cavo ].

torna all’indice

qui sopra stacco pagina con img 600×10 senza align


 

DA INSERIRE NEL MENU

 


07.02 – Ponte Sullo Stretto -dossier di più capitoli con link interni e ritorno in home o all’indice del dossier Ponte


Il ponte che divide

17 gennaio 2011
I dubbi irrisolti (1)
I dubbi irrisolti (2)
Se gli articoli precedenti sono pochi si può usare questa veste grafica.
Nota 01:
le righe: “Il ponte che divide”; “17 gennaio 2011”; “I dubbi irrisolti…” etc, e tutto quel che segue sono scritte sotto il codice del box indice e fanno il wrap attorno ad esso (alla sua sinistra, inclusa l’immagine che segue.
NOTA: IL CODICE DI QUESTA IMMAGINE A SINISTRA È MESSO SOTTO QUELLO DEL BOX, MA ESSA COMPARE PARALLELA AL BOX.
E ANCORA: IL TESTO SCRITTO SOTTO IL CODICE DELL’IMMAGINE FA IL WRAP AROUND SU DI ESSA, ANZI FRA ESSA ED IL BOX L’INDICE.
. . .
Tutto rimodulato dal ministro Fitto che ha assegnato 4 miliardi al solo ponte sullo stretto (ma non doveva essere a totale carico dei privati?) e 2,5 miliardi a Regioni del Nord, mentre per le 29 opere cantierabili sono stati previsti 2,5 miliardi di fondi FAS (disponibili solo dal 2012) che comportano – però – un cofinanziamento regionale di pari importo (non previsto dalla nostra Regione).

torna all’indice generale
torna all’indice del Dossier Ponte


Ponte sullo Stretto, i dubbi irrisolti (1)

7 febbraio 2011
Grandi titoli, anche se solo per un giorno. Il progetto definitivo del Ponte è stato consegnato alla Società Stretto di Messina. Con l’approvazione del progetto definitivo si potrà procedere alla Dichiarazione di pubblica utilità dell’opera e quindi la SM potrà effettuare gli espropri.
Non si conoscono i dettagli del progetto definitivo, ma pare confermi impostazioni tecniche e previsioni di spesa di quello preliminare. Diciamo che questo non ci rassicura per niente, perchè i problemi rimasti irrisolti erano ancora molti e notevoli. Abbiamo già detto dei dubbi espressi dall’ing Michetti e dal prof Calzona. Adesso proviamo a trattare altre argomentazioni.
.. .. ..
…….
….
al progetto di massima. La “coerenza” del comportamento ci stupirà, ma soprattutto potrebbe preoccuparci… A presto, dunque.

torna all’indice
torna all’indice del Dossier Ponte


07.07.08 scritta rotante ottenuta con immagine .GIF


MINERALI DI SICILIA

Usando il tag img src= senza specificare class il testo resta sotto la figura e non avviene il wrap around

L’ARAGONITE (carbonato di calcio) è un minerale abbastanza comune.
La sua origine è sedimentaria e idrotermale. Si rinviene in ottimi cristalli in Spagna, Francia, Usa, ecc… mentre in Italia si trova in Sardegna o in xx sia in masse mammellonari, e in Toscana, e ovviamente in Sicilia, dove si rinviene in . ..
 
Inserendo il tag class= (left, center …)dovunque nella stringa di immissione dell’immagine, avviene il wrap around. Non occorre specificare le Dimensioni, se sono “giuste” quelle del’immagine di partenzaLo ZOLFO è un’elemento abbastanza comune in natura. Anzi, si trova frequentemente in cristalli di dimensioni eccezionali per quanto concerne gli elementi. Pecc…

si può inserire una scritta rotante, costruita come file gif

LA FLUORITE CaF2 si presenta spesso in xx cubici o ottaedrici spesso di rilevanti dimensioni, di colore bianco, verde, viola, azzurro, rosa e rossi spesso zonati.
In questo paragrafo ho ingrandito il font e fissato l’arial con il tag SPAN STYLE:
span style=”font-family: arial; font-size: medium;
. . . . .
. La Fluorite qui si trova associata a barite lamellare bianca o giallastra, e calcite entro calcari. Esistono comunque cristalli anche di vari colori. . . .

Ecco qui un breve elenco di minerali che si
rinvengono in Sicilia più raramente.


Un solfuro relativamente frequente è la GALENA (solfuro di Piombo), che si rinviene essenzialmente in alcune località dei m. Peloritani. . . .

Questo è un modo per creare una etichetta con un link dentro: inizia col comando a href e termina col comando /a e nel mezzo si mette come “stringa” di link un image src


TABLE 01Indice

07.08 FORMATTARE TABLE: 09.04 TABELLA: 2 colonne


Sugli argomenti trattati leggi alcuni approfondimenti pubblicati su Argo: Il dottor Stranamore a Sigonella, Muos, preoccupanti i dati ARPA, Bugie a microonde, Niscemi, tremila in piazza contro il MUOS, Sigonella si espande e Ciancio ci guadagna, Guerre stellari a Sigonella, Sigonella, il Grande Fratello

articoli su web articoli su Argo
A01 – Acer – Azienda casa Emilia Romagna
A02 – Annunci casa
A03 – Arstud – Sportello Unico Casa
A04 – Asppi – Associazione dei piccoli proprietari
A05 – Elenco dei parchi cittadini
A06 – Fondazione Ceur
B01 – Il dottor Stranamore a Sigonella
Muos, preoccupanti i dati ARPA
Bugie a microonde
Niscemi, tremila in piazza contro il MUOS
Sigonella si espande e Ciancio ci guadagna
Guerre stellari a Sigonella
Sigonella, il Grande Fratello

Inizio testo dopo tabella , cercare di fare fare il wrap arounsd con il comando align


torna all’indice

TABLE02 – tabella 1 colonna

07.08 FORMATTARE TABLE: 09.2.1 Tabella ad 1 colonna



DA INSERIRE NEL MENU


tentativo di avere dei link inseriti in un riquadro.
ma il posizionamento della tabella riquadro nel frame non è risolto ben, devo studiare la parte che riguarda le tabelle e quella dei frame se accettati da wordpress

Sugli argomenti trattati leggi alcuni approfondimenti pubblicati su Argo:

articoli su Argo

-01- Il dottor Stranamore a Sigonella
-02- Muos, preoccupanti i dati ARPA
-03- Bugie a microonde
-04- Niscemi, tremila in piazza contro il MUOS
-05- Sigonella si espande e Ciancio ci guadagna
-06- Guerre stellari a Sigonella
-07- Sigonella, il Grande Fratello

Inizio testo dopo tabella , ottenuto il wrap arounsd del testo con con il comando align=right.
i comandi td width=5 creano delle colonne strette ai lati e, mettendo border=0 spariscono le linee che delimitano le colonne della tabella.Così si ottiene ai lati la distanza voluta dal testo del post.


torna all’indice

TABLE03 – tabella con indice dinamico

07.08 FORMATTARE TABLE: A Dynamic Table of Contents Script


SVUOTATA


torna all’indice da TABELLA DINAMICA

TABLE04 – COLONNE X 2 LIVELLI

07.08.03 TABLE: COLONNE X 2 LIVELLI


Pagina precedente


torna all’indice da TABLE04

TABLE05 – 3 COLONNE X 6 LIVELLI

07.08.04 TABLE05: 3 colonne X 6 LIVELLI


Guida alla città

 

Affitti e Immobili Animali e Natura Associazioni e società civile Biblioteche e Librerie
Acer – Azienda casa Emilia Romagna
Annunci casa
Arstud – Sportello Unico Casa
Asppi – Associazione dei piccoli proprietari
Elenco dei parchi cittadini
Fondazione Ceur
Associazioni protezione animali
Legambiente
Parchi naturali
Parco delta del Po
Posti letto
Acli
Associazioni ambientaliste
Circoli e centri sociali
Piazza Grande – Senza fissa dimora
Tolerance
Biblioteca della musica
Biblioteche pubbliche
Bologna in biblioteca
Librerie
Libri
Servizi di consultazione online
Cerca e Trova Culti e Religioni Cultura e Spettacoli Enti e istituzioni
Annunci
Concerti
Gare e appalti
Lavoro
Leggi e norme
Mappe
Arcidiocesi di Bologna
Centro buddista
Centro di cultura islamico
Comunità ebraica
culti
Arena del Sole
Circoli culturali
Dams
Eventi
Trova Musei
Trova Teatri
Comune di Bologna
Fondazione Carisbo
Fondazione del Monte
I comuni dell’Emilia Romagna
Istituto Cattaneo
Nomisma
Oikos Centro Studi
Eventi e Manifestazioni Giochi e divertimento Imprese e Lavoro Informazioni e Mass media
Artelibro – Festival del libro d’arte
ArteFiera
Cosmoprof
Fiere
Motorshow
Acquafan Riccione
AcquaJoss Ravenna
Acquario di Cattolica
Fiabilandia Rimini
Riviera dei Parchi
Sale giochi Bologna
Ascom – Associazione commercianti
BolognaFiere
Camera di Commercio
Confesercenti
Interporto
Legacoop
Extra – Edicola digitale
La Gazzetta di Modena
La Gazzetta di Reggio
Mangiare e Dormire Ragazze e ragazzi Salute e assistenza Scuola e infanzia
Alberghi d’Italia
Guida ai ristoranti
Locali
Pub e birrerie
Ristoranti consigliati
Viaggi e vacanze
Audiovisivi- corsi
e formazione
Codec.tv – La tv dei giovani a Bologna
Corsi
Flashgiovani – Portale dei giovani
Fumetti
Informagiovani
Avis – Donatori di sangue
Consultorio Ucipem per la vita familiare
Cup2000 – Centri Unificati di Prenotazione
Farmacie e turni
Ospedale Maggiore-Bellaria- Ausl
Ospedale Ortopedico Rizzoli
Centri per bambini e famiglie in Emilia Romagna
Csa – Provveditorato agli Studi
Nidi d’infanzia comunali
Scuole elementari e medie
Scuola ER – Il portale della scuola in Emilia Romagna
Scuole per l’infanzia
Scuole superiori
Sicurezza ed emergenze Sport e tempo libero Trasporti e mobilità Turismo e viaggi
Carabinieri
Casa delle donne per non subire violenza
Croce Rossa
Croce Croce Verde
Guardia di Finanza
Polizia Municipale
Protezione civile
Questura – Polizia di Stato
Sicurezza online – per denunce e segnalazioni
Vigili del Fuoco
Bologna FC
Bologniadi
Centri sportivi
Centri sportivi di quartiere
Discoteche
Incontri
target=”_blank”>Piscine
Aeroporto Guglielmo Marconi
Atc- Trasporto Pubblico
Autostazione
Ferrovie dello Stato
Ferrovie Emilia Romagna
Mappe
Piste ciclopedonali
Taxi
Viabilità in provincia
Apt – Azienda di Promozione Turistica
Bologna da scoprire
Guide turistiche
Itinerari in città
Itinerari in Regione
Meteo
Parchi
Uffici pubblici e sportelli Università e formazione Volontariato e terzo settore Webcam e servizi
Sportelli Hera
Sportelli
“Qui Enel”
Uffici comunali
Uffici e servizi pubblici
Almalaurea – servizi online per neolaureati
Arstud – Agenzia per il diritto allo Studio
Bandi Socrates/Erasmus
Unibo
Facoltà Unibo
Fuori Sede
Johns Hopkins University
Servizi online Unibo
UniBo
Università Primo Levi della terza età
Ufficio Relazioni Pubbliche Unibo
Associazioni di volontariato
Bandiera Gialla
Campi di lavoro e volontariato
Centro documentazione Handicap
Centro risorse handicap
Centro servizi per il volontariato
Cooperazione sociale
Insiemesenza
Arpa Emilia
Community wi-fi
Interporto
Iperbole wireless
Le Due Torri
Meteo webcam Bologna
Meteo webcam Emilia
Webcam in regione

Pagina precedente


torna all’indice

WIDGET01 – indirizzo del lettore

07.09 widget: indirizzo del lettore


Sign by Danasoft – Get Your Free Sign

by
http://www.danasoft.com/

Sign by Danasoft – Get Your Free Sign


torna all’indice da widget

07.1.3 Link incolonnati senza uso di tabelle


Link incolonnati senza uso di tabelle

vengono allineati a sinistra:

non è possibile fare scorrere il testo ai lati

  1. Il dottor Stranamore a Sigonella,
  2. Muos, preoccupanti i dati ARPA,
  3. Bugie a microonde,
  4. Niscemi, tremila in piazza contro il MUOS,
  5. Sigonella si espande e Ciancio ci guadagna,
  6. Guerre stellari a Sigonella,
  7. Sigonella,,
  8. il Grande Fratello.

su tale lista si può usare il comando indenta – seconda icona dopo l’omega – anche ripetuto più volte, esempio

  1. Il dottor Stranamore a Sigonella,
  2. Muos, preoccupanti i dati ARPA,
  3. Bugie a microonde,
  4. Niscemi, tremila in piazza contro il MUOS,
  5. Sigonella si espande e Ciancio ci guadagna,
  6. Guerre stellari a Sigonella,
  7. Sigonella,,
  8. il Grande Fratello.

per indentare i testi semplici si usa il tag padding


09.5 Dossier in più pagine con indice nell’articolo – prova


QUesto esempio di codice risolve anche il problema dell’elenco degli Articoli correlati
di Giulio Bilotta – 5 Aprile 2009 – da Antimafia

All’interno del tag table vi sono questi comani di formattazione:

cellpadding varia l’interlinea dentro il riquadro del menù
cellspacing sembra aumentare sia la distanza di inizio della scritta sia l’interlinea
align per assegnare la posiszione della table nella pagina
tr tra i comandi tr e /tr è compresa una riga della tabella
td fra td e /td si mette il link e la relativa etichetta da visualizzare, con i soliti codici di formattazione e con l’eventuale rinvo ad aprire il link in altra pagina
larghezza tabella viene variata in funzione della lunghezza del testo dell’etichetta !! fino ad occupare tutto lo spazio della “pagina”. Quindi la lunghezza delle etichette va mantenuta artificialmente corta, eventualmente ripetendo il link in una secona riga

torna all’indice

Indice articolo
-Ponti, coppole e lupare – testo e spazi per allargare la tabella –
-Meglio soli che la turbativa
-I signori del Ponte
Ponti, coppole e lupare
Il segreto d’onore
L’odore dei soldi
Una proroga sospetta
Ha vinto Impregilo!

Un consulente autostradale

L’Impregilo sul Ponte
Note

torna all’indice

nome immagine con dimensione assegnata Tutti a far festa per il Ponte. Innanzitutto Silvio Berlusconi e lo stato maggiore della coalizione di centro-destra. Poi gli “autonomisti”
siciliani di Raffaele Lombardo, governatore della Sicilia e azionista di minoranza ….
Non è facile farlo manualmente, ma il risultato che si ottiene è interessante.

Si può fare un template con excel per inserire i codici ai titoli degli articoli, ma resta comunque una cosa da usare con parsimonia.

091118 -1

Non riesco a staccare l’inizio della riga dentro il riquadro: gli spazi iniziali immessi nella pagina HTML non vengono visualizzati, fors occorre un codice di harda space. In Visualizza sembra vengono immessi, ma poi spariscono e tutto torna senza spazio iniziale. Il fonte del menù viene ridotto in funzione della lunghezza della label, in modo che sia contenuta in una sola riga.

sono da risolvere diverse questioni: 1 – l’aspetto non è esattamente quello di Antimafia, forse per questo li si usa una doppia tabella; 2-lo sfondo sarebbe meglio se fosse bianco per distinguerlo dal resto

.……… Ci sono poi le aziende presenti nel consiglio direttivo dell’Istituto. Anche qui abbondano le società che hanno concorso su fronti opposti ai differenti bandi di gara per il Ponte sullo Stretto. Tra esse, ad esempio, Società Italiana per Condotte d’Acque (nell’ATI general contractor), più SATAP S.p.A.., società autostradale controllata

torna all’indice

MECCANISMO PER PAGINA PRECEDENTE PAGINA SEGUENTE

Prec.Pross.


torna all’indice

09.8.77 – prova frames

 



TOOLTIP01 – foto con legende on hover

12.0 – prova widget e tooltip


testo da scrivere: didascalia lunga che compare quando si passa su una immagine. Si è ottenuta usando sempre la class big, ma mettendo il testo invece di src di una immagine. In pratica la class big fa in modo che venga visualizzato, insieme all’immagine small quanto contenuto entro lo span oppure entro img. Col doppio span si mantiene la linea della legenda lunga quanto la foto.
Occorre rendere parzialmente trasparente o opaco lo sfondo, ed ingrandire leggermente il font, o cambiarlo
“Il sangue verde” di Andrea Segre, con la presenza del regista


 



12.0 – prova widget e tooltip


testo da scrivere: didascalia lunga che compare quando si passa su una immagine. Si è ottenuta usando sempre la class big, ma mettendo il testo invece di src di una immagine. In pratica la class big fa in modo che venga visualizzato, insieme all’immagine small quanto contenuto entro lo span oppure entro img. Col doppio span si mantiene la linea della legenda lunga quanto la foto.
Occorre rendere parzialmente trasparente o opaco lo sfondo, ed ingrandire leggermente il font, o cambiarlo
“Il sangue verde” di Andrea Segre, con la presenza del regista


torna all’indice

 



0D FORMATTAZIONE: Indici e schede


 



FORMATTAZIONE:testo sottolineato col comando span
FORMATTAZIONE: Testo colorato col tag span.

  • completare il trasferimento degli articoli di editing in bozza a pagine private in bozza
  • raggruppare per temi ed assegnare a ciascun tema un nuro cardinale, ai temi specifici dei numeri decimali: esempio a 1.00- PDF; 1.1 Hosting ed embeddinng PDF su Mediafire;
  • estrarre e separare dalle istruzioni miste i vari temi
  • creare un indice interattivo interno, se possibile con i frame come per i corsi html, oppure con i rinvii interni come le news letter di Portable free – vi sono le istruzioni in uno dei manualetti in pdf . Oppure creare una cartella separata
  • temi (segue una nuova lista su cui si usato anche il comando indent – seconda icona dopo l’omega. In html si indenta con due tag diversi : blockquote, per le liste numerate, mentre per un semplice testo si usa il tag p (paragrafo) con il parametro padding con relative opzioni – trasferire queste innfo sulla pagina formattazione):

Lista formattata e indentata con lo stile di paragrafo p
In questo elenco di semplice testo il comando indent (l’icona dopo l’omega lo toglie, la successiva lo mette, anche sulle liste numerate) inserisce la formattazione di paragrafo (tag p): con il parametro padding che permette di variare l’indent a piacere(guarda l’html)

01 Immagini, album, slideshow: ImageShack – Bozza
01.01 – Immagini, gallerie, slideshow: IMAGESHACK
01.02 – Immagini, gallerie, slideshow: FLICKR – PICASA etc
01.03 – Slideshow musicale a pieno schermo con YOUTUBE
01.04 – modifica snippet PICASA
03.01 – Musica e parole: Widget musicali con grooveshark e Youtube (i gufi)

FORMATTAZIONE: Inserimento di una scheda col comando BLOCKQUOTE:
Ogni tag blockquote crea un scheda nested

  • 00.00 – Grafica, video, gallerie, slideshow
  • 1.00 formattazione testi
  • 2.00 PDF
  • 3.00 Tabelle
  • 4.00 Link e riferimenti interattivi interni
  • 5.00 musiche
  • 6.00 frames
  • 7.00 widgets

Si può fare un template con excel per inserire i codici ai titoli degli articoli, ma resta comunque una cosa da usare con parsimonia.

Non riesco a staccare l’inizio della riga dentro il riquadro: gli spazi iniziali immessi nella pagina HTML non vengono visualizzati, fors occorre un codice di harda space. In Visualizza sembra vengono immessi, ma poi spariscono e tutto torna senza spazio iniziale. Il fonte del menù viene ridotto in funzione della lunghezza della label, in modo che sia contenuta in una sola riga.

sono da risolvere diverse questioni: 1 – l’aspetto non è esattamente quello di Antimafia, forse per questo li si usa una doppia tabella; 2-lo sfondo sarebbe meglio se fosse bianco per distinguerlo dal resto

 



MECCANISMO PER PAGINA PRECEDENTE PAGINA SEGUENTE

Prec.Pross.

Link incolonnati senza uso di tabelle

vengono allineati a sinistra:

  1. Bugie a microonde,
  2. Guerre stellari a Sigonella,
  3. Sigonella,,
  4. il Grande Fratello.

su tale lista si può usare il comando indenta – seconda icona dopo l’omega – anche ripetuto più volte, esempio

  1. 01.03 – Slideshow musicale a pieno schermo con YOUTUBE,
  2. Sigonella si espande e Ciancio ci guadagna,
  3. Guerre stellari a Sigonella,
  4. Sigonella,,
  5. il Grande Fratello.

per indentare i testi semplici si usa il tag padding


  1. comunicato stampa del tavolo asilo,
  2. tanti Nourredine Adnane anche a Catania,
  3. 1%c2%b0 marzo a Catania.
  4. residence degli aranci lager per migranti.
  5. Sigonella si espande e Ciancio ci guadagna,

All’interno del tag table vi sono questi comandi di formattazione:

cellpadding varia l’interlinea dentro il riquadro del menù
cellspacing sembra aumentare sia la distanza di inizio della scritta sia l’interlinea
align per assegnare la posiszione della table nella pagina
tr tra i comandi tr e /tr è compresa una riga della tabella
td fra td e /td si mette il link e la relativa etichetta da visualizzare, con i soliti codici di formattazione e con l’eventuale rinvo ad aprire il link in altra pagina
larghezza tabella viene variata in funzione della lunghezza del testo dell’etichetta !! fino ad occupare tutto lo spazio della “pagina”. Quindi la lunghezza delle etichette va mantenuta artificialmente corta, eventualmente ripetendo il link in una secona riga

+++++++++++++++++++++++++++++

Indice articolo
– 07 – FILMATI: Youtube
01.01 – Immagini, gallerie, slideshow: IMAGESHACK
01.02 – Immagini, gallerie, slideshow: FLICKR
01.03 – Slideshow musicale a pieno schermo con YOUTUBE
Il segreto d’onore
03.01 – Musica e parole: Widget musicalei con grooveshark e Youtube (i gufi)
– 07 – FILMATI: Youtube
Ha vinto Impregilo!

Un consulente autostradale

L’Impregilo sul Ponte
Note


DA INSERIRE NEL MENU



DA INSERIRE NEL MENU



DA INSERIRE NEL MENU


Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>