del 24 maggio 2019 (di )

“In prefettura i ministri Matteo Salvini e Marco Bussetti incontrano la professoressa Rosa Maria Dell’Aria, sospesa dal provveditore di Palermo Marco Anello per omessa vigilanza su un video degli studenti che accostava le leggi razziali al

Continua a leggere... Salvini “perdona” la docente palermitana

del 22 maggio 2019 (di )

Dieci buone ragioni per guardare con occhi più attenti le Rumene e i Rumeni che vivono tra noi. Soprattutto le Rumene, che lavorano quasi sempre come badanti e a Catania sono

Continua a leggere... Le Rumene che sono tra noi

I fatti sono noti. Alla proiezione di un power point elaborato da un gruppo di studenti dell’ITI Vittorio Emanuele III di Palermo durante il giorno della memoria è seguita la sospensione dal lavoro, per quindici giorni, della docente, la professoressa Rosa Maria Dell’Aria. “Colpevole” di non aver censurato il lavoro dei ragazzi. Cioè, di non

Continua a leggere... Dell’Aria sospesa dal lavoro, se ne parla domani a Catania

Sul progetto Cogip della zona di Nizzeti non esiste alcuna autorizzazione. Questo ha voluto precisare il Comune non appena sono circolate notizie relative ad una prossima cementificazione della vasta area alle spalle degli Istituti scolastici Marconi e Galilei. Un’area che il Piano Regolatore Generale, redatto da Piccinato nel 1964, destina a verde pubblico. Per utilizzarla […]

Continua a leggere... Progetto Cogip di viale Lainò, il fantasma della variante

“In questo momento in Europa si stanno affermando forze di estrema destra e neofasciste che ‘scaraventano’ ondate di odio su persone migranti e rifugiate, ‘colpevoli’ della disoccupazione, dell’abbassamento dei

Continua a leggere... 5 maggio, anche a Catania l’abbraccio dei popoli

del 12 maggio 2019 (di )

A mezz’ora da Catania, tra Lentini e Scordia, la campagna odora di quello che il piede pesta facendosi largo tra la vegetazione: timo, finocchietto, nepitella, rosmarino… Inerpicarsi dal

Continua a leggere... Le suggestive rovine di Monte San Basilio

Non c’è sviluppo a Catania se non c’è sviluppo nei quartieri difficili della città. Ecco perchè Librino è il punto di snodo in cui si gioca il futuro della città. Sono parole pronunziate dal procuratore Zuccaro nel corso del “Confronto su ideali e buone prassi

Continua a leggere... Zuccaro a Librino, le responsabilità degli amministratori

In occasione del “maggio dei libri”, nella bella sala del piccolo refettorio della biblioteca Ursino Recupero è stato presentato il libro di Salvatore Borzì “L’alunno del tempo. La straordinaria vita del giudice Filocleone” per i tipi di Algra Editore. Gli studiosi Dario Stazzone e Salvatore Daniele, introdotti dalla padrona di casa Angela Carbonaro, hanno

Continua a leggere... L’alunno del tempo, un racconto di formazione

Il 1 maggio si è spenta, all’età di 92 anni, la professoressa Graziella La Pergola. Per decenni aveva insegnato Storia dell’arte al Liceo Spedalieri di Catania. E di questo Istituto ha rappresentato, come donna e come educatrice, una della figure più significative delle sua storia recente. La ricorda oggi su Argo uno dei suoi

Continua a leggere... Graziella La Pergola, maestra di vita e di bellezza

Dura solo 52′ minuti “Senza rossetto”, il cortometraggio realizzato da Silvana Profeta regista e antropologa visuale ed Emanuela Mazzina archivista, presentato alla libreria Prampolini di Catania il 29 aprile scorso. Questo docufilm, prodotto da

Continua a leggere... Le prime donne italiane al voto, ‘senza rossetto’.