del 17 November 2020 (di )

Quante volte ci siamo chiesti, di ritorno da una gita, per quale motivo chi ha pranzato in quel luogo abbandoni i rifiuti per strada, prima di andare via. Eppure dovrebbe essere più semplice, meno faticoso, riportare indietro contenitori più leggeri, svuotati del loro contenuto. I luoghi delle gite spesso , però, sono liberi, non sottoposti […]

Continua a leggere... Fronte dal Porto?

Forse il bianco e nero della foto non consente di apprezzarlo come si dovrebbe ma, attorno alla metà degli anni ‘50, Catania ed Aci Castello erano nettamente separate da una vasta area verde. Qui le modifiche apportate dall’uomo si

Continua a leggere... Riviera catanese, se settant’anni vi sembran pochi

“Che la scuola venga inondata di 11 milioni di mascherine usa e getta al giorno, è quanto di più scellerato, inquinante, malsano, diseducativo che si potesse leggere”. Lo scrive l’associazione Zero Waste Italy, impegnata in un week end nazionale di

Continua a leggere... Mascherine di comunità a scuola, proteggere senza inquinare

del 25 October 2020 (di )

Tuccio D’Urso, ben noto ai catanesi per essere stato stretto collaboratore del sindaco Scapagnini e autore di alcuni tra i peggiori disastri di cui ancora piange la città, nelle vesti di dirigente regionale all’Energia, in occasione delle

Continua a leggere... Le trappole del fotovoltaico

del 21 October 2020 (di )

Andrebbero costantemente manutenzionati i canali che attraversano la zona industriale ed alimentano le zone umide della riserva Oasi del Simeto. Accade invece che, dopo essere rimasti per anni in stato di abbandono, i canali vengano puliti in modo dtrastico, eliminando brutalmente la

Continua a leggere... Simeto, quando niente quando troppo

Fa bene, ogni tanto, citare la nostra regione, la Sicilia, perché anticipa comportamenti positivi nell’ottica di un futuro più sostenibile. Nell’isola ci sono, infatti, 11.451 operatori bio che coltivano il 33% dell’intera superficie agraria, numeri che ci collocano al primo posto in Italia in questo settore. Una crescita che cammina di pari passo con un […]

Continua a leggere... Sicilia, terreni abbandonati e progetti di inclusione

del 7 September 2020 (di )

Il fiume Alcantara a secco diventa la notizia di apertura del TG3 regionale delle 19.30 di domenica 6 settembre. E se al prosciugamento ha certo contribuito la mancanza di piogge degli ultimi mesi, il problema più grosso è quello relativo ai prelievi

Continua a leggere... L’Alcantara al TG3

del 2 September 2020 (di )

Un disastro ambientale. Così viene definita la situazione del fiume Alcantara in un comunicato delle associazioni WWF Sicilia nord-orientale, Circolo Legambiente Taormina/Valle dell’Alcantara, CAI Catania e Messina, LIPU Catania, FederEscursionismo. “Il fiume, fatte salve insignificanti risorgenze, è praticamente ridotto ad

Continua a leggere... Così muore l’Alcantara

del 22 August 2020 (di )

Una zona umida  di circa 200 ettari nel territorio di Ispica, uno dei pantani che occupano una vasta area tra le le province di Ragusa e Siracusa. E’ il Pantano Longarini, che ospita – nel periodo delle migrazioni – diverse specie di

Continua a leggere... Pantano Longarini, la grazia dei fenicotteri

del 12 August 2020 (di )

8 agosto, a conclusione della manifestazione No Muos, i partecipanti, così come è sempre avvenuto negli ultimi anni, procedono con la cosiddetta “battitura” delle reti. Un’azione assolutamente simbolica, che non può creare nessun

Continua a leggere... Niscemi e le sue antenne