del 7 novembre 2018 (di )

La Procura di Catania ha chiesto l’archiviazione per Matteo Salvini: secondo il Procuratore della Repubblica Carmelo Zuccaro, il ritardo nel far scendere le 177 persone a bordo della nave Diciotti deve ritenersi «giustificato dalla scelta politica, non sindacabile dal giudice penale per il principio della separazione dei poteri, di chiedere in sede europea la

Continua a leggere... Diciotti, la scelta discutibile della Procura

A cosa serve un festival del cinema e perché il numero dei festival aumenta sempre di più in un’epoca di consumo culturale sempre più distratto? Nella maggior parte dei casi, serve a promuovere opere che

Continua a leggere... Nazra, un festival per scuotere le nostre coscienze

Una testimonianza sul CARA di Mineo ci è stata inviata da un’operatrice che vi lavora da tempo. Salute e trasporti sono oggi le maggiori criticità. Cresce l’isolamento di

Continua a leggere... CARA di Mineo, la testimonianza di una operatrice

No, il programma di parcheggi annunciato dal sindaco Pogliese non ci piace proprio. Proviamo a spiegare perchè. La Giunta Pogliese ha deciso di partecipare ad un bando regionale per la costruzione di parcheggi scambiatori sperando così di

Continua a leggere... Parcheggi scambiatori, ambiguità e incongruenze

Un lavoro di approfondimento e di scavo per fornire un contributo alla ricerca della verità ma anche, e forse soprattutto, per reagire al calo di attenzione verso una delle pagine più controverse della storia repubblicana. Sono questi gli obiettivi perseguiti da quel gruppo di professionisti e studiosi che hanno contribuito a

Continua a leggere... Le verità nascoste, il depistaggio sui delitti eccellenti

Non solo uno stimato psicoanalista, ma un intellettuale a tutto campo che ha lasciato nella nostra città un segno importante. Questo è stato Franco Spampinato e proprio per ricordarlo, e farne apprezzare la ricca e multiforme personalità anche a chi non lo ha conosciuto personalmente, si è

Continua a leggere... In ricordo di Franco Spampinato, intellettuale poliedrico

del 11 ottobre 2018 (di )

Anche se da giorni non se ne parla più, il sequestro dei beni di Mario Ciancio è stato un fatto importante per la nostra città. Non solo è stato toccato un ‘potente’ che sembrava intoccabile, c’è di più. L’intreccio di relazioni e di interessi che lo lega ad altri personaggi di spicco della vita sociale […]

Continua a leggere... Ciancio, un giornale e mille interessi

del 5 ottobre 2018 (di )

Un uomo semplice e alla mano, mosso da una grande passione. Questo è Mimmo Lucano per chi lo ha conosciuto personalmente, ma anche per quanti hanno avuto notizia del suo operato attraverso quanto è stato scritto su di

Continua a leggere... Mimmo Lucano, punirne uno per educarne cento

Fare leva sulla paura, sulla insicurezza e individuare qualcosa/qualcuno contro cui è possibile scagliarsi sfogando la propria rabbia. E’ questo un meccanismo antico, stigmatizzare il

Continua a leggere... La costruzione del nemico, propaganda pagata con i nostri soldi

del 18 settembre 2018 (di )

Da una parte i gesti che convincono, la semplicità dello stile di vita, l’attenzione ai poveri, ai detenuti, ai migranti. Dall’altra una contestazione che non ha precedenti nella storia moderna della chiesa cattolica, non per la sua

Continua a leggere... Papa Francesco, una contestazione senza precedenti