del 11 April 2020 (di )

Anche il mondo non cattolico è stato colpito dall’immagine del vecchio papa stanco che, per andare a pregare, avanza solo e incerto in una piazza San Pietro deserta. Ma alla solitudine del celebrante ci stiamo ormai abituando, considerato che le Messe vengono da qualche tempo celebrate in solitudine dai

Continua a leggere... Pasqua 2020, un digiuno eucaristico?

Studiava pittura, Sofonisba Anguissola, come del resto le altre sorelle. Ma solo a lei toccò in sorte, per carattere, talento, o pura fortuna, di perseverare in quest’arte fino a conquistarsi una celebrità che dalla sua città, Cremona, si estese presto in tutta Italia e poi oltre i confini del paese. Destino quanto mai raro il […]

Continua a leggere... Dalla corte di Spagna alla Sicilia, la vita singolare di Sofonisba Anguissola

del 13 March 2020 (di )

Difficile ragionare sul Coronavirus, non c’è dubbio, infatti, che siamo di fronte ad una situazione complessa e anche contraddittoria, con dati che vengono letti e confrontati, nello stesso mondo scientifico, in maniera non univoca. Alcuni fatti sono però sotto gli

Continua a leggere... Coronavirus, tra paure e voglia di futuro

del 8 March 2020 (di )

Di fronte alla tragedia cui stiamo assistendo, con migliaia di profughi siriani e mediorientali sospinti dai campi di Idlib e dalla Turchia sud-occidentale verso le coste e le isole greche, non possiamo più tacere. Tanto più noi siciliani che

Continua a leggere... La vergogna di Lesbo

del 6 March 2020 (di )

L’Italia fu meta agognata di tanti giovani rampolli delle famiglie nobiliari d’oltralpe a partire dalla metà del ‘600 fino ad Ottocento inoltrato. Gli inglesi, i francesi e poi successivamente i tedeschi, attraversavano l’Europa per

Continua a leggere... Viaggiare in Sicilia nell’Ottocento

Tutti soddisfatti, tutti gongolanti. Il governatore Musumeci, il sindaco Pogliese, il presidente della Corte di Appello Meliadò hanno assistito sorridenti, in prima fila, all’inizio dei lavori di demolizione dell’ex Palazzo delle Poste di viale Africa, dove è

Continua a leggere... Da Poste a Cittadella Giudiziaria, un bene per Catania?

Piccoli gesti abituali con cui di fatto lasciamo una impronta, più o meno pesante, sull’ambiente. Abitudini che ci portiamo dietro senza pensare che sia possibile cambiarle ricavandone anche vantaggi, per noi oltre che per il pianeta. Per approfondire alcune

Continua a leggere... Viva gli assorbenti lavabili! La vera alternativa pratica e sostenible.

Nonostante la fretta con cui la ditta Recosta ha tirato su i piloni, i lavori per la costruzione dell’Eurospin di via Martelli Castaldi sono fermi e lo resteranno per più di un anno. Il primo stop di 60 giorni è venuto dalla

Continua a leggere... Eurospin di Cibali, le zone oscure della sospensione dei lavori

La nostra richiesta di accesso agli atti ha – finalmente – avuto riscontro. Siamo adesso in possesso del documento richiesto, dopo più di 70 giorni, varie pec, scambi di telefonate, qualche ‘pellegrinaggio’… Il documento in questione è l’elenco di ‘casi analoghi’ all’Eurospin di via Martelli Castaldi che l’Avvocatura Comunale aveva

Continua a leggere... Non solo Eurospin, le concessioni che avvantaggiano i privati

Perchè Thomas Sankara, presidente del Burkina Faso e promotore di ampie riforme sociali, è stato ucciso poco dopo aver pronunciato all’Organizzazione dell’unità africana (OUA) un discorso contro il debito sovrano da pagare ai colonizzatori? Perchè il terrorismo è esploso negli ultimi anni in questo piccolo paese africano considerato privo di risorse? Questo ed altri interrogativi […]

Continua a leggere... Burkina Faso, il colonialismo non è mai cessato