Trasporto pubblico, pedonalizzazioni nei centri storici, parcheggi scambiatori, riduzione della mobilità privata, car sharing, bike sharing, piste ciclabili, mobilità pedonale, salvaguardia degli utenti deboli: è da un attento ed equilibrato intervento su tutti questi fattori che può nascere quella mobilità sostenibile su cui oggi si

Continua a leggere... Federconsumatori, discutiamo di mobilità a Catania

Riteniamo opportuno fare alcune precisazioni in merito all’articolo pubblicato ieri l’altro sui tanti convegni relativi a tematiche legate all’immigrazione. Tenendo fermo il punto sul fatto che l’utilizzo, peraltro legittimo, di

Continua a leggere... Ancora su ‘CamminaMenti, esperienze di migrazioni a confronto’

Convegni e convegni su migranti e tratta, appuntamenti regionali, nazionali, internazionali, mondiali, spaziali …, spesso di non eccelsa qualità. Raramente dietro agli interventi dei relatori c’è ricerca, preparazione, esperienza. Tanto che sorge il dubbio che

Continua a leggere... Convegni sui migranti: parole, parole, parole…

Sono le dieci del mattino di giovedì 16 novembre quando, sul palcoscenico delimitato da quinte laterali nere, in un piccolo teatro, le luci dei riflettori illuminano otto giovani musicisti di età fra i 18 e 22 anni, muniti dei loro strumenti, trombe e

Continua a leggere... I giovani dell’Istituto Penale Minorile in concerto

Non sempre comunicare è facile, tanto più se la comunicazione ruota attorno ad un tema delicato e scottante come quello dell’immigrazione. La scorsa settimana venticinque ragazzi tra i 23 e i 28 anni, provenienti da Italia, Lituania, Estonia, Polonia e Bulgaria, si sono incontrati a

Continua a leggere... Communicating Migration, strategie comunicative contro l’intolleranza

Quaranta anni dopo arriva l’edizione riveduta e accresciuta del primo libro di Adolfo Longhitano, “La parrocchia nella diocesi di Catania”, presentata mercoledì sera al Museo diocesano. Il titolo, come ha detto uno dei relatori, Orazio Condorelli dell’Università di Catania, non rende pienamente giustizia a questa ricerca storica ricca e complessa, condotta con scrupolo scientifico, che […]

Continua a leggere... La Diocesi di Catania tra potere religioso e potere politico

Ci uniamo alla proposta dei movimenti non violenti che invitano a ripensare la ricorrenza del quattro novembre, anniversario della fine della “inutile strage” che è stata la prima guerra mondiale: porre fine alle “ipocrite celebrazioni dei poteri armati” e sostenere la Campagna “Un’altra difesa è possibile” per una difesa civile, non volenta, rispettosa dei principi […]

Continua a leggere... Quattro Novembre, appello per una nuova idea di difesa

‘Ringrazio Patrizia che ha permesso la pubblicazione di un libro senza errori‘. Chi ringrazia, a fine incontro, è Graziella Priulla autrice di “Viaggio nel paese degli stereotipi. Lettera a una venusiana sul sessismo”, pubblicato da Villaggio Maori, Catania. Se qualcuno avesse detto che

Continua a leggere... Priulla, gli stereotipi che odiano le donne

Tantissima gente al dibattito sulle prossime elezioni regionali siciliane promosso da CittàInsieme e Asaec (associazione antiestorsioni), venerdì 27 ottobre. Tre sedie, però, sono rimaste vuote, quelle che avrebbero dovuto accogliere tre dei cinque candidati alla

Continua a leggere... Elezioni regionali, posti in piedi e sedie vuote

Si svolgerà venerdì prossimo, 27 ottobre 2017, un incontro con i candidati alla presidenza della Regione Siciliana, organizzato da CittàInsieme e dall’Associazione Antiestorsione di Catania. L’incontro si terrà alle ore 20.15 in via Siena 1 (con ingresso dal Piazzale Oscar Romero), presso la sede di CittàInsieme, che – ancora una volta – si è fatta […]

Continua a leggere... Catania, confronto a cinque sulle Regionali