del 19 maggio 2018 (di )

Un libro che raccoglie le esperienze di giovani migranti, “Non sapevo che il mare fosse salato”, è stato presentato venerdì 11 maggio presso la parrocchia dei Santi Pietro e Paolo dai suoi autori, don Nandino Capovilla e Betta Tusset. Il parroco di Marghera, già coordinatore nazionale di Pax Cristi, e la

Continua a leggere... Non sapevo che il mare fosse salato

del 3 maggio 2018 (di )

Di Leda Antinori, staffetta partigiana, si è parlato a Catania il 18 aprile, in preparazione della festa della Liberazione. Per iniziativa de La Ragna-Tela, Le Città vicine e Catania Libri è stato, infatti, presentato il libro “Leda. La memoria che resta” di Anna Paola Moretti e Maria Grazia Battistoni, che hanno fatto un eccellente lavoro […]

Continua a leggere... Leda Antinori, una staffetta partigiana

Nella splendida cornice del Palazzo della Cultura di Catania, si è svolta, sabato 28 aprile, la 6° giornata formativa del Club Alpino Italiano sulla “Responsabilità dell’accompagnamento in montagna” (Ram). In questa ultima tappa, dedicata ai

Continua a leggere... CAI, fruizione libera ed informata della ‘montagna’

del 28 aprile 2018 (di )

Mancano ormai pochi giorni, il quattro maggio inizierà la più attesa delle corse ciclistiche della nuova stagione, il Giro d’Italia, vera festa popolare ed uno dei pochi avvenimenti che riescano a compattare lo spirito nazionale. Se infatti il campionato di calcio divide, il Giro unisce i tifosi di tutti i

Continua a leggere... Il Giro giusto

Tanta tensione, nei giorni passati, rispetto allo svolgimento del corteo del 25 aprile a Catania. Una manifestazione che da tanti anni, partendo da piazza Stesicoro, raggiunge il Palazzo di Città e successivamente piazza Machiavelli (S.Cosimo e Damiano) dove, sotto le lapidi dei caduti partigiani (ricordiamo, in particolare, i

Continua a leggere... 25 aprile, a Catania un grande corteo fa ‘saltare’ tutti i divieti

del 14 aprile 2018 (di )

Tremila sono le notti che una giovane insegnante palestinese trascorre nelle carceri israeliane, dopo essere stata arrestata, ingiustamente accusata e condannata a otto anni di detenzione. Quando la donna scopre di essere incinta, la direttrice del carcere cerca di convincerla ad abortire e a spiare le

Continua a leggere... Le 3000 notti raccontate da Mai Masri

del 15 marzo 2018 (di )

Tra una settimana, giovedì 22 marzo, sarà celebrata la giornata mondiale dell’acqua, a cui sono associati – a Catania – due eventi importanti, di natura diversa. Di acqua si parlerà sabato mattina, giorno 17, ai Benedettini in un incontro, La grande sete della Sicilia. (ore 10:00, aula A2) Un evento organizzato in occasione della sosta […]

Continua a leggere... A Catania si parla di acqua

Coloro che hanno a cuore le sorti della Palestina sono già a conoscenza delle clamorose violazioni dei diritti umani da parte del governo israeliano, che ha instaurato un vero e proprio regime di “apartheid” a danno dei Palestinesi, con normative discriminatorie, che opprimono la

Continua a leggere... Hebron, apartheid in Palestina

Domenica dunque andremo a votare, chi con serenità, chi con rabbia, chi con angoscia, nonostante la legge elettorale induca all’astensione e, dopo il voto, sia prevista una possibile situazione di non governabilità. Così Mirko Viola nel moderare l’incontro sulle

Continua a leggere... CittàInsieme, vale la pena andare a votare?

del 28 febbraio 2018 (di )

Una strada vuota, senza più negozietti, senza abitazioni, senza bambini, senza più gente. Solo giovanissimi soldati a guardia del nulla, e i “turisti”, pellegrini di pace ai quali – per salvare l’apparenza nei confronti del mondo – non può essere vietato l’accesso. E’ quanto si può

Continua a leggere... Palestina, Hebron città fantasma