Quest’anno le leggi razziali compiono 80 anni e il nostro governo non poteva esimersi dal celebrare degnamente questo evento. Con una circolare amministrativa si decreta la

Continua a leggere... Smantellare Riace, schiaffo alla Costituzione e all’interesse degli italiani

Che venga fatta luce sull’assistenza e la tutela garantite alle donne eritree a bordo della Nave Diciotti, approdata al porto di Catania il 20 agosto scorso. Questo è quanto chiede l’UDI di Catania alle Procure che

Continua a leggere... UDI Catania sui diritti delle donne della Diciotti

Come contributo a sostegno di Mimmo Lucano le autrici e le produttrici del film “Un paese di Calabria” hanno deciso di mettere in streaming per 48 ore il loro documentario, permettendone la visione gratuita. Viene raccontato il

Continua a leggere... ‘Un paese di Calabria’ in diretta, perchè #Riace non si arresta

del 5 ottobre 2018 (di )

Un uomo semplice e alla mano, mosso da una grande passione. Questo è Mimmo Lucano per chi lo ha conosciuto personalmente, ma anche per quanti hanno avuto notizia del suo operato attraverso quanto è stato scritto su di

Continua a leggere... Mimmo Lucano, punirne uno per educarne cento

Tenere alta l’attenzione sulle storie e le vite dei migranti ma anche sull’impegno di tutti coloro che li accolgono e operano per riconoscere ad essi piena dignità. E’ quello che si propone la Giornata della Memoria e dell’Accoglienza, istituita dalla legge 45 del 2016 per ricordare le vittime dell’immigrazione nel giorno in

Continua a leggere... Tre ottobre, memoria e accoglienza anche a Catania

del 21 settembre 2018 (di )

A Catania e a Palermo si manifesterà oggi per ottenere la scarcerazione dei pescatori tunisini di Zarzis. Dal 30 agosto, infatti, Chamseddine Bourassine, capitano di un peschereccio sotto sequestro a Licata, si trova nella casa circondariale ‘Petrusa’ di

Continua a leggere... Pescatori di Zarzis, una Rete per liberarli

del 13 settembre 2018 (di )

Un decreto che avrà l’effetto di accrescere il numero dei migranti irregolari, proprio quelli che Salvini dice di non volere. Le “disposizioni urgenti in materia di rilascio di permessi di soggiorno temporanei per esigenze di

Continua a leggere... La fabbrica dei “clandestini”

Riteniamo opportuno esprimere qualche riflessione a proposito della soluzione individuata per chiudere il caso della nave Diciotti. La maggior parte dei migranti sbarcati, circa un centinaio, rimarranno in Italia in virtù di

Continua a leggere... Caso Diciotti, le questioni irrisolte dietro la propaganda

Pubblichiamo l’invito appassionato di una nostra giovane redattrice, un messaggio rivolto a tutti, a chi si gira dall’altra parte e a chi ha paura, a chi pensa sia inutile battersi a favore dei diritti di ogni uomo dimenticando di essere anch’egli uomo. Proviamo a spiegarlo al

Continua a leggere... Perché dobbiamo manifestare tutti per la Diciotti

Tutta la città è al corrente che la nave Diciotti della Guardia costiera italiana, con a bordo circa 170 immigrati, in larga maggioranza eritrei salvati al largo di Lampedusa, è attraccata da alcune ore al porto di Catania. E che il Governo, tramite il

Continua a leggere... Nave Diciotti, un precedente per una svolta di regime?