La nostra richiesta di accesso agli atti ha – finalmente – avuto riscontro. Siamo adesso in possesso del documento richiesto, dopo più di 70 giorni, varie pec, scambi di telefonate, qualche ‘pellegrinaggio’… Il documento in questione è l’elenco di ‘casi analoghi’ all’Eurospin di via Martelli Castaldi che l’Avvocatura Comunale aveva

Continua a leggere... Non solo Eurospin, le concessioni che avvantaggiano i privati

Si fa o non si fa questo ‘indispensabile’ supermercato Eurospin di via Sabato Martelli Castaldi? Tra interrogazioni in Consiglio comunale, esposti in

Continua a leggere... Eurospin di Cibali, trasparenza negata. Perchè?

Di Catania divenuta ‘città nera’, dominata dalla pietra lavica, e non più ‘bianca’ per l’abbondanza di acque, ci parla la seconda parte del documentario di

Continua a leggere... Dopo l’eruzione del 1669, come cambia Catania e il suo territorio

Ginestra, roverella, pino domestico, bagolaro, olivastro e molte altre specie vegetali trovano ancora spazio in un’area di Catania non distante dal centro. Si tratta di un bosco spontaneo misto, cresciuto sulla

Continua a leggere... Cibali, un polmone verde da sottrarre alla speculazione

Non lo sanno o fanno finta di non sapere? I dirigenti dell’urbanistica, prima di approvare progetti di

Continua a leggere... Urbanistica a Catania, le amnesie dell’Amministrazione

Cosa c’è da nascondere nei lavori che si stanno facendo nel cantiere di Cibali dove si sbanca per realizzare il nuovo Eurospin? Come si giustificano i ripetuti cartelli di divieto che spiccano sulla recinzione? Perchè vietare foto e video, senza nessun riferimento

Continua a leggere... Nuovo Eurospin a Cibali, urbanistica ‘creativa’

Sul progetto Cogip della zona di Nizzeti non esiste alcuna autorizzazione. Questo ha voluto precisare il Comune non appena sono circolate notizie relative ad una prossima cementificazione della vasta area alle spalle degli Istituti scolastici Marconi e Galilei. Un’area che il Piano Regolatore Generale, redatto da Piccinato nel 1964, destina a verde pubblico. Per utilizzarla […]

Continua a leggere... Progetto Cogip di viale Lainò, il fantasma della variante

Sottoposto a sequestro da parte della magistratura e rimasto chiuso per due anni, il chiosco di piazza Nettuno è stato di recente smontato. Non si tratta però della vittoria di chi, come Argo, ha sempre considerato

Continua a leggere... Chiosco di piazza Nettuno, una sanatoria illegittima?

La storia del vecchio San Berillo e del suo ‘risanamento’ fu raccontata da Giuseppe Fava in “Processo alla Sicilia”, inchiesta giornalistica in trentacinque puntate che, nell’estate-autunno 1966, apparve sulle

Continua a leggere... “San Berillo, la Miseria e la virtù” di Giuseppe Fava

Un parcheggio in piazza Lupo? Anche CittàInsieme dice NO. E lo fa analizzando in modo articolato il Bando di finanziamento della Regione Siciliana, dedicato espressamente alla costruzione di

Continua a leggere... Parcheggio di piazza Lupo, il NO di CittàInsieme