Disservizi nella zona Sud di Catania, e -a onor del vero- in molte altre parti della cittò, segnalati all’assessore del ramo e rimasti fino ad ora senza riscontro. A denunciarli una residente del Villaggio Sant’Agata, che ha scritto all’assessore D’Agata. Non avendo avuto risposta, l’ha reinviata dopo qualche giorno, sia al suo indirizzo personale sia […]

Continua a leggere... Dal Villaggio Sant’Agata una lettera per l’assessore

del 2 settembre 2016 (di )

Altro che Ponte. In Sicilia bisogna pensare alle strutture base per quanto riguarda comunicazioni, viabilità, collegamenti. Le nostre autostrade si sgretolano come biscottini nel caffellatte. Impieghiamo 5 ore per arrivare a Palermo su un’unica tratta ferroviaria vecchia e inadeguata. Il Comitato pendolari lamenta questa situazione e l’ha denunciata in un comunicato. “Alle ulteriori promesse e […]

Continua a leggere... Treni in Sicilia, meno promesse e più fatti

del 3 agosto 2015 (di )

Via dell’Onestà, la regia trazzera borbonica ripristinata a spese dei deputati regionali del Movimento 5 Stelle per “ricucire” la Catania-Palermo, dopo il crollo di alcuni piloni del ponte Himera, è al centro di una discussione che, soprattutto sui social, si è trasformata in terreno di battaglia ‘politica’ e

Continua a leggere... Via dell’Onestà, sperando che non piova

Rendere esclusivamente pedonale il tratto tra porta Uzeda e villa Pacini, sulla via Cardinale Dusmet. E’ la richiesta avanzata oggi da Salvaiciclisti Catania in una lettera aperta al sindaco, con il sostegno di altri comitati, movimenti e associazioni. La proposta, già avanzata dall’architetta Annamaria Pace nell’ambito del Catania Bike Festival, fa riferimento a progetti di […]

Continua a leggere... Per andare a piedi, Salvaiciclisti scrive a Bianco

del 12 aprile 2015 (di )

Pedibus o Piedibus. Niente bus. Niente auto, né motori. Si va a piedi, stavolta, bambini! Pedibus è “il modo più sano, sicuro, divertente ed ecologico per andare a scuola” così viene descritto il progetto dagli alunni di una scuola veneziana che vi ha aderito e lo sta mettendo in pratica. E’ un esperimento di successo […]

Continua a leggere... Niente bus con i piedi a Catania

del 16 marzo 2015 (di )

Adesso la Sicilia è davvero sola, periferia, più che mai isola. Non solo, infatti, da giugno sarà abolito definitivamente l’ultimo treno a lunga percorrenza. C’è di più. Lo denuncia un nuovo Comunicato del Comitato pendolari di Giosuè Malaponti e del Ciufer (Comitato Italiano Utenti delle Ferrovie Regionali) che riassume e aggiorna l’elenco di tutte le

Continua a leggere... Treni, e la Sicilia restò sola

del 15 febbraio 2015 (di )

Ci stanno provando un’altra volta a ridurre la Sicilia ancora più isola. Non solo in 10 anni si è passati dai 56 treni a lunga percorrenza del 2005 ai 4 previsti a partire dal prossimo 15 giugno 2015, poi hanno troncato a Roma quelli rimasti (tutti, tranne uno che ancora arriva direttamente a Milano). A partire […]

Continua a leggere... #ilferribottenonsitocca

Hanno ottenuto il loro obiettivo ed esprimono soddisfazione le associazioni che avevano firmato la petizione “In difesa del Lungomare di Catania”, volta ad impedire la devastazione ambientale e la sottrazione di un bene comune alla città. Il Commissario Lucifora ha infatti deciso di

Continua a leggere... Revoca progetto Europa-Rotolo, soddisfatte le associazioni

Una mobilitazione per la mobilità. Così i catanesi decidono di reagire alla recente politica comunale dei parcheggi notturni a pagamento (Argo ne ha già parlato) e di tutte le derive che ciò comporta. Quella dei posteggiatori abusivi temerari, innanzi tutto. Quelli che, a fine serata, sradicano le

Continua a leggere... Parcheggi notturni, stasera la mobilitazione in piazza Carlo Alberto

Associazioni che hanno a cuore l’ambiente e la vivibilità di Catania, ma anche singoli cittadini desiderosi di segnalare situazioni incresciose o avanzare richieste utili per migliorare viabilità e sicurezza delle strade, hanno utilizzato i social network per preparare i contenuti da sottoporre al nuovo comandante dei Vigili Urbani, Piero Belfiore, nel corso dell’incontro

Continua a leggere... Le associazioni catanesi alla polizia municipale: Siate Vigili