del 30 aprile 2016 (di )

La casa padronale e le botteghe degli artigiani, il frantoio e la cantina, i magazzini e le stalle, i cortili e il giardino all’italiana, il vigneto e l’uliveto, la chiesa e persino la scuola. Questo ed altro costituiscono il Fegotto, suggestivo complesso architettonico del ragusano che

Continua a leggere... Al Fegotto per ritrovare la Sicilia che fu

del 17 maggio 2015 (di )

Solo se la terra sarà rispettata darà buon cibo e il cibo sano garantirà la salute. Se è vero che più del 70% delle malattie deriva da un’alimentazione errata, nessuno di noi può restare indifferente davanti alla questione. Si apre così la tavola rotonda su “Terra, Cibo e Salute” trasmessa da Libera Diretta, piattaforma di comunicazione […]

Continua a leggere... Terra, cibo, salute, altro che Expo

del 19 maggio 2014 (di )

Ingiustificato arricchimento ed esercizio di un potere impositivo generico e fiscale che può configurarsi come appropriazione illecita ed abuso di ufficio. E’ il comportamento perseguito dal Consorzio di Bonifica 9 di Catania secondo quanto scrive, in una memoria difensiva, una consorziata che si è vista recapitate una cartella di pagamento per una

Continua a leggere... Consorzi di bonifica, apparati carrozzone

La terra(e)strema. E’ terra estrema, periferia lontana, marginale ma anche terra che riduce allo stremo, esaurisce, indebolisce e depaupera. Sfrutta, insomma. Il film documentario di Enrico Montalbano, Angela Giardina e Ilaria Sposito è un viaggio nelle terre estreme delle raccolte stagionali e dello sfruttamento dei migranti. E’ stato girato qualche anno fa ma è sempre […]

Continua a leggere... La Terra (e)strema, un viaggio nella terra dei migranti invisibili

del 13 ottobre 2013 (di )

Di promesse ce ne sono tante in quel volantino/manifesto che è arrivato via mail anche a noi di Argo. A Fera Bio, il mercatino equobiolocale, festeggia per tutta la mattinata di oggi, 13 ottobre, i 10 anni trascorsi insieme ai catanesi. L’appuntamento è nel Giardino e Chiostro dell’Istituto per Ciechi Ardizzone Gioieni di Catania, in […]

Continua a leggere... I dieci anni d’a Fera Bio

del 22 gennaio 2012 (di )

Per giorni, i Forconi, hanno protestato anche contro la distrazione dei media, colpevoli, secondo loro, di oscurare la lotta di un intero popolo contro l’indifferenza dello stato nazionale. Poi, ‘rotto’ questo silenzio, hanno immediatamente, e orgogliosamente, indicato nei propri siti le televisioni, le radio e i giornali che parlavano di loro. Infine, l’apoteosi: l’arrivo nella […]

Continua a leggere... I Forconi litigano, i problemi restano

del 19 gennaio 2012 (di )

Dal 16 gennaio la Sicilia è attraversata dalla protesta promossa dal movimento dei Forconi insieme con gli autotrasportatori aderenti all’AIAS e il movimento Forza d’Urto. Manifestazioni e blocchi per rivendicare: la riduzione del costo del carburante, la protezione della produzione agricola siciliana dalla concorrenza extracomunitaria, un miglioramento delle

Continua a leggere... Forconi spuntati

Target: mandare il paese a gambe all’aria o a tacco all’aria che dir si voglia. E sembrano essere davvero sulla buona strada quelli della Lega. Il progetto, per adesso, ha solo una rappresentazione astratta e simbolica, quella di una carta geografica dell’Italia capovolta, ma le premesse ci sono tutte, e da tempo, perchè l’Italia vada […]

Continua a leggere... Gli auguri di Calderoli, ministro della Banalizzazione

del 23 maggio 2010 (di )

Di infiorate ormai non se ne contano più: basta avere una strada in leggera pendenza, e giù a spargere petali di fiori multicolori, a formare composizioni più o meno artistiche. Ma i fiori vengono dall’Olanda e i maestri infioratori provengono dal Lazio. Ma l’idea di esporre dei mosaici vegetali, utilizzando i rinomati prodotti dell’agricoltura locale […]

Continua a leggere... L’Inverdurata, mosaici vegetali a Pachino

del 18 maggio 2010 (di )

“I numeri della crisi 2010 sono sempre più pesanti e colpiscono in modo devastante sul fronte occupazionale intere filiere, distretti, piccole, medie e grandi aziende”. Inizia così un documento della C.G.I.L. Catania che fa il punto sulla situazione occupazionale nella nostra provincia. Un quadro drammatico che, secondo il Sindacato, ha origini antiche, che vanno ben […]

Continua a leggere... Sì ma qui che lavoro non ce n’è