del 17 dicembre 2017 (di )

Di “verdi alternative per la città” si è parlato venerdì scorso al Palazzo dei Chierici in occasione del convegno Catania Green, al quale hanno partecipato tecnici, amministratori, progettisti ed esperti. Grandi discorsi e radiose prospettive, forse per consolare il cittadino comune che di verde a Catania ne

Continua a leggere... Catania green, tra il dire e il fare

del 27 novembre 2016 (di )

E’ sabato sera ed è la notte dei musei, visitabili gratuitamente o a prezzi ridotti. Sono aperti fino a tardi anche i negozi. La via Etnea, piazza Duomo e altre strade del centro sono illuminate e affollate. L’altra Catania è a poche decine di metri. Rifiuti sparsi e maleodoranti costellano ancora – intorno alle ore […]

Continua a leggere... Notte dei musei, le due facce di Catania

Otto nuovi incarichi dirigenziali, a tempo determinato. Per reclutare questo ‘indispensabile’ personale, l’8 aprile 2016, da parte del Comune di Catania “E’ indetto avviso pubblico finalizzato al conferimento, ai sensi dell’art.110 comma 1 del decreto Legislativo n° 267/2000, mediante selezione per titoli e colloquio, di n. 8 incarichi

Continua a leggere... Comune di Catania, i dirigenti a tempo determinato li sceglie il Sindaco

del 23 settembre 2016 (di )

Quattro milioni o quattrocento mila euro? Quanto vale Villa Fazio? Quanto è costata ai cittadini fino ad oggi? Quattro milioni veniva stimata nel 2009, quando fu realizzata, a cura del laboratorio di video giornalismo realizzato da “Step one”, una video inchiesta, che analizzava le

Continua a leggere... Villa Fazio in saldo

del 15 settembre 2016 (di )

In questi ultimi tre anni Catania è migliorata o peggiorata? Come valutare la situazione attuale del traffico, del verde pubblico, dei servizi sociali? Quale la situazione del trasporto pubblico? Con queste e altre domande, raccolte in un questionario, l’associazione CittàInsieme prova a

Continua a leggere... Cittainsieme, un questionario per Catania

Uno staff quasi tutto al femminile partecipa all’ultima assemblea dell’associazione di promozione sociale “Libreria sociale Mangiacarte” costretta a chiudere la storica sede di via Verginelle 13, luogo di incontro e di condivisione quasi decennale. L’associazione rimane però attiva e si interroga sul prorio futuro. Mangiacarte nasce nel 2005 come biblioteca autogestita e alimentata con i […]

Continua a leggere... Mangiacarte, festa di chiusura e interrogativi sul futuro

Catania, un porto sostanzialmente chiuso alla città ma con molti interrogativi aperti, continuamente riproposti da partiti e associazioni cittadine che manifestano dubbi sui proclami rassicuranti dell’amministrazione comunale. Tre i nodi principali oggi sul tappeto: l’apertura del porto alla città con integrazione nel centro storico, la nomina del nuovo presidente dell’Autorità Portuale,  e il completamento della […]

Continua a leggere... Porto di Catania, interrogativi inquietanti

del 12 giugno 2014 (di )

In questi giorni gli archistar di casa nostra che hanno mirabilmente ridisegnato piazza Europa si affermano trionfalmente alla Biennale architettura di Venezia per il loro geniale progetto di smaterializzazione e rimaterializzazione dello spazio mediante il quale si scava un buco e lo si definisce piazza, sotto cui collocare un

Continua a leggere... Parcheggio Europa, la città irriconoscente

Rinvio del PRG ad una fase successiva alla pianificazione dell’area metropolitana, quindi alle calende greche, e rischi connessi alla possibilità di ‘ristrutturazioni’ in aree del centro storico adiacenti alla zona A del Piano Piccinato. Questi gli argomenti che hanno messo maggiormente in difficoltà l’assessore Di Salvo durante l’assemblea sul Regolamento edilizio svoltasi lunedì sera a

Continua a leggere... Domande difficili per l’assessore Di Salvo a CittàInsieme