Tantissima gente al dibattito sulle prossime elezioni regionali siciliane promosso da CittàInsieme e Asaec (associazione antiestorsioni), venerdì 27 ottobre. Tre sedie, però, sono rimaste vuote, quelle che avrebbero dovuto accogliere tre dei cinque candidati alla

Continua a leggere... Elezioni regionali, posti in piedi e sedie vuote

Si svolgerà venerdì prossimo, 27 ottobre 2017, un incontro con i candidati alla presidenza della Regione Siciliana, organizzato da CittàInsieme e dall’Associazione Antiestorsione di Catania. L’incontro si terrà alle ore 20.15 in via Siena 1 (con ingresso dal Piazzale Oscar Romero), presso la sede di CittàInsieme, che – ancora una volta – si è fatta […]

Continua a leggere... Catania, confronto a cinque sulle Regionali

“Molti si sono improvvisati paladini dell’antimafia e non c’è stata nessuna valutazione sul loro reale operato. L’antimafia è stata utilizzata più come un brand per fini personali. Si è verificato in Sicilia così come in altre regioni. Tutto questo finisce per creare disdoro all’antimafia vera”, Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione. Riflessioni simili sono emerse, […]

Continua a leggere... Antiracket, cambiare si può (si deve)

  COMUNICATO STAMPA   Nelle scorse settimane l’Autorità Giudiziaria ha portato alla luce presunti fatti di corruzione che concorrono a dimostrare come un settore amministrativo quale quello della gestione e dello smaltimento di rifiuti «caratterizzato – così afferma una nota della Questura di Palermo – da una stratificazione normativa e da un complesso e macchinoso […]

Continua a leggere... Rifiuti, associazioni chiedono trasparenza nelle nomine e negli appalti

Basta con le slot machine. Evviva i giochi di relazione anche fatti per strada. Sulla base di queste parole d’ordine un nutrito gruppo di persone, molti giovani, anche studenti liceali, ha partecipato ieri pomeriggio allo ‘slotmob’ organizzato in via Ventimiglia 148, davanti al Bar Coppola, l’esercizio commerciale che, andando controcorrente, rifiuta di ospitare le macchinette […]

Continua a leggere... SlotMob contro le macchinette mangia-cervello

“Estorsione ed usura: attività giudiziaria del Tribunale di Catania con dati rilevati”, sotto questo titolo Alfio Stissi, ventiseienne di Biancavilla, ha elaborato, nella sua tesi di laurea, gli unici dati certi (dal 1997 al 2008) relativi a due reati sommersi e quindi difficilmente quantificabili, quelli del Tribunale. Confrontando i dati del 1997 con quelli del […]

Continua a leggere... Una tesi sull’usura e le lacune della legge

del 17 dicembre 2012

Aveva trovato un ‘padre’ che lo aiutava nel momento del bisogno, o almeno così credeva. M.C. si è ritrovato invece nel vortice dell’usura fino a che ha deciso di denunciare il suo usuraio, trovando, proprio grazie ai carabinieri, l’appoggio dell’Asaec, associazione anti-estorsione e anti-usura di Catania. Quella che stiamo per

Continua a leggere... Io imprenditore nel baratro dell’usura

Il putiferio di commenti scatenato dal nostro articolo “I professionisti dell’antiracket“ dimostra che si è toccato un tasto dolente. Oggi torniamo sull’argomento per dare spazio alla posizione del comitato di Palermo di Addiopizzo, oggetto di critiche da parte di altre associazioni e federazioni antiracket siciliane, che ha risposto alle nostre domande in ritardo rispetto ai […]

Continua a leggere... Ancora sui professionisti dell’Antiracket

del 28 marzo 2012

C’erano -e forse ci sono ancora- i professionisti dell’antimafia di sciasciana memoria. Oggi siamo costretti a parlare anche dei professionisti dell’Antiracket. Se non altro nel senso che la lotta al racket, che prima si svolgeva nell’ambito del volontariato, è diventata adesso una professione, un lavoro retribuito. “Altro che volontariato! – dice Giusi Mascali, legale dell’associazione antiracket […]

Continua a leggere... I professionisti dell’Antiracket

del 18 maggio 2011

Nel mese di maggio, per l’anniversario della strage di Capaci. Davanti al Palazzo di giustizia, luogo simbolico per eccellenza. Da diversi anni il movimento di Città Insieme organizza un momento di incontro, un’occasione che è insieme di lutto e di festa, per non dimenticare. In questo momento di attacco frontale alla magistratura, ricordare è particolarmente […]

Continua a leggere... Per ricordare Falcone e Borsellino