La preannunciata chiusura dei punti nascita, cioè dei reparti di ostetricia, degli ospedali di Paternò e di Bronte è entrata in una fase di stallo, almeno fino al 30 giugno. La chiusura infatti sarebbe dovuta avvenire proprio in questi primi giorni di marzo, ma le proteste dei politici e delle popolazioni locali hanno convinto l’attuale […]

Continua a leggere... La fatica del nascere (a Bronte e a Paternò)