Le firme raccolte sono state portate a mano fino a Palermo e consegnate ieri in occasione della audizione, espressamente richiesta, presso la commissione sanità del Parlamento regionale. A consegnarle sono stati i rappresentanti di alcune organizzazioni che si sono battute in favore di una solerte apertura dell’ospedale San Marco e soprattutto del

Continua a leggere... Tante firme a Palermo per aprire il San Marco

del 1 June 2016 (di )

Sull’ospedale San Marco basta prese in giro. Si apre così il Comunicato Stampa delle associazioni e dei cittadini di Librino che, dopo l’assemblea del 19 maggio e il successivo incontro con il sindaco Bianco, temono di essere lasciati in balia di parole e promesse che

Continua a leggere... San Marco, non più prese in giro

del 21 May 2016 (di )

Forse non tutto è perduto. I lavori per il completamento dell’ospedale San Marco, fermi da tempo, potrebbero a breve ripartire. Il pignoramento chiesto da alcune ditte creditrici è stato bocciato dal Tribunale e lo sblocco dei fondi (stato di avanzamento dei lavori – Sal) permetterà di portare a termine l’opera. Pur consapevoli del

Continua a leggere... Un appello per salvare il San Marco

del 16 May 2016 (di )

L’unico che ne ha ricavato un vantaggio– e che vantaggio!- è stato il proprietario del terreno, il solito Mario Ciancio Sanfilippo. Non gli utenti che in fino ad ora non sembra potranno fruirne, tanto meno i cittadini che nella veste di contribuenti, pagando tasse e

Continua a leggere... Quo vadis, San Marco?

Entro il mese di luglio 2011 (vedi il comunicato stampa del 2008)  si sarebbero dovuti completare i lavori relativi al nuovo ospedale San Marco di Catania ed invece,  dalle pagine de Il Fatto Quotidiano, apprendiamo dell’ennesimo slittamento della data di fine lavori. E di una modifica del progetto iniziale. Vi saranno infatti meno posti letto e più parcheggi […]

Continua a leggere... Il miracolo di San Marco: meno posti letto e più parcheggi

Cinquanta scuole catanesi in rete per la Costituzione italiana e per l’Unità d’Italia. E’ un progetto di Antonio Presti, presidente della Fondazione “Fiumara d’Arte” per l’anno 2010/2011 che è stato presentato giorni fa al liceo classico Cutelli. Tema la Costituione appunto, i ragazzi dipingeranno le 500 bandiere che nell’anno che verrà sventoleranno sui pali della […]

Continua a leggere... Foto e dipinti per la Costituzione e per l’Unità d’Italia