del 1 gennaio 2011 (di )

Avremmo voluto scrivere “Perchè non accada mai più“. Ma siamo troppo disincantati per ritenere realistico questo augurio.  Sappiamo quanto siano forti gli interessi (soprattutto economici) in gioco. Siamo consapevoli di quanto lo scetticismo, e la paura di perdere quello che abbiamo, ci abbiano resi “corazzati” ai drammi del mondo e ripiegati su noi stessi. Eppure, […]

Continua a leggere... Buon anno, oltre il disincanto