“Se mi dovessero uccidere i nomi sono questi’, parole di Adnan Siddique, il trentaduenne pakistano, da cinque anni in Italia, che lavorava, a Caltanissetta, nel settore delle

Continua a leggere... Adnan Siddique, ucciso a 32 anni a Caltanissetta

La terra(e)strema. E’ terra estrema, periferia lontana, marginale ma anche terra che riduce allo stremo, esaurisce, indebolisce e depaupera. Sfrutta, insomma. Il film documentario di Enrico Montalbano, Angela Giardina e Ilaria Sposito è un viaggio nelle terre estreme delle raccolte stagionali e dello sfruttamento dei migranti. E’ stato girato qualche anno fa ma è sempre […]

Continua a leggere... La Terra (e)strema, un viaggio nella terra dei migranti invisibili

del 3 June 2012 (di )

“Nell’estate del 2011 circa 400 braccianti agricoli di origine africana, a Nardò (Lecce), hanno scioperato per quasi due settimane. In Italia, si è trattato del primo sciopero autorganizzato di lavoratori stranieri della terra, contro un sistema di sfruttamento basato sul capolarato, per il rispetto del contratto provinciale”. Così si legge nell’ultima di copertina di “Sulla […]

Continua a leggere... Sulla pelle viva

del 12 August 2011 (di )

“Lavoro nero sempre più dilagante”, “allarme rosso”, “dati davvero preoccupanti”. A leggere questi titoli sembrerebbe che la piaga del lavoro sommerso sia una realtà recente, magari dovuta alla crisi economica. Purtroppo il lavoro nero è una malattia endemica, soprattutto nel nostro territorio, ma c’è un fattore nuovo che rende oggi più visibile questa realtà. E’ […]

Continua a leggere... Lavoro nero, allarme rosso

del 4 March 2010 (di )

La promotrice del primo sciopero degli immigrati in Italia è una giornalista siciliana, Stefania Ragusa. E, naturalmente, anche in Sicilia, il primo marzo scorso, l’invito è stato accolto con entusiasmo. A Palermo l’appuntamento è stato dato con un raduno in piazza Bolognini. Da lì si è snodato il corteo. A Catania e a Siracusa alle […]

Continua a leggere... Sciopera la Sicilia dei migranti