Sarà avviata davvero la collaborazione tra autorità romene e italiane per fermare lo sfruttamento lavorativo e sessuale ai danni delle lavoratrici romene in provincia di Ragusa? Sulla consistenza e sull’efficacia di questa collaborazione, appena iniziata, c’è un certo scetticismo. Lo riferiscono Lorenzo

Continua a leggere... Abusi sulle lavoratrici romene, ricatti su donne impaurite

Soprattutto dall’Europa e per lo più con visto turistico dai principali aeroporti.  Arriva così la maggior parte dei migranti che raggiunge il nostro paese, anche se la nostra percezione del fenomeno resta legata alle imbarcazioni provenienti dal Nord Africa attraverso un Mediterraneo trasformato sempre più in una tomba d’acqua. Per evitare facili stereotipi, per capire […]

Continua a leggere... Non solo barconi, come arrivano i migranti in Italia

Una chiesa gremita e un bellissimo titolo, “Con il Vangelo nelle periferie esistenziali secondo l’insegnamento di Papa Francesco”, per il Convegno Diocesano della Caritas, tenuto sabato scorso al Seminario Arcivescovile. Le ‘periferie esistenziali’ di cui si è parlato sono state però solo quelle citate nella relazione di monsignor Francesco Ventorino, che ha parlato della sua […]

Continua a leggere... Convegno Caritas, un’occasione mancata

del 15 aprile 2013

Pubblichiamo oggi la testimonianza di una giovane donna che ha deciso di dedicare agli ‘ultimi’, ai più deboli, una parte del proprio tempo. E’ diventata una ‘volontaria‘ quasi per caso perchè, come spesso accade nella vita, è stato un incontro a farla decidere. E’ iniziata così una esperienza che ci viene raccontata senza retorica, quasi con […]

Continua a leggere... Locanda Caritas

del 21 aprile 2012

Un camper coloratissimo, attrezzato per l’animazione itinerante e pensato per creare allegri momenti di incontro ma anche occasioni di socializzazione e di apprendimento. E’ Straludobus, un servizio di animazione di strada che propone giochi tradizionali, danze, travestimenti e laboratori creativi. Per chi? Dove? Per i ragazzini che

Continua a leggere... Straludobus, imparare giocando

del 9 febbraio 2012

Riceviamo e pubblichiamo la considerazione di un nostro lettore, Domenico Stimolo, che commenta amaramente il rapido dietro front del nostro sindaco, Raffaele Stancanelli, che non ha perso l’abitudine a fare promesse e a prendere impegni che non può o non riesce a mantenere. Neanche in questi giorni di temperature polari. In questa Italia ghiacciata, Loro […]

Continua a leggere... Stancanelli, promesse ghiacciate

Alti e biondi, ma sono ammessi anche i neri, purchè siano targati Usa Navy (in particolare stazione aeronavale di Sigonella) e siano disponibili a pulire, come volontari, la foce del Simeto e soprattutto a farlo annunciare con apposita conferenza stampa dal presidente della Provincia Regionale, Giuseppe Castiglione e dall’assessore provinciale all’ambiente Domenico Rotella. E’ chiaro […]

Continua a leggere... Volontari USA per l’Oasi del Simeto, Castiglione e Rotella se ne appropriano

La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti (art. 32 della Costituzione italiana). La Consulta ha stabilito l’esistenza di un nucleo irriducibile di diritto alla salute anche per gli immigrati irregolari. Nel mese di maggio, a Palermo, si è svolto il

Continua a leggere... Migranti e cittadini, stesso diritto alla salute

Non è una reggia, ma una costruzione abbastanza anonima, collocata alla periferia della città, zona Zia Lisa, in mezzo ad altre costruzioni in odore di abusivismo. E’ la Casa di Accoglienza Padre Pino Puglisi, un bene confiscato alla mafia e affidato nel 2006 in comodato d’uso al Centro Astalli. Mercoledì scorso, in occasione della convocazione […]

Continua a leggere... Casa don Pino Puglisi, il Comune non restaura: senza tetto i senzatetto

Destinato, nel progetto di Maroni, ad ospitare i richiedenti asilo, é diventato un C.A.R.A. (Centro Accoglieza Richiedenti Asilo). Parliamo del Villaggio degli Aranci di Mineo, ribattezzato impropriamente anche Villaggio della solidarietà. La follia di spostarvi persone già accolte in altri CARA d’Italia, interrompendo un percorso di integrazione già iniziato, non è stata l’unica. Ne abbiamo […]

Continua a leggere... C.A.R.A. Mineo, chi non rispetta la legge?