del 9 ottobre 2010 (di )

Una video camera per entrare nel cuore di un quartiere, per cercare di capire le motivazioni dell’abbandono e del degrado, per svelare le ipocrisie di chi continua a vantarsi di promesse mai mantenute. L’ha usata Sonia Giardina, ha ripreso “quello che resta del centro polisportivo San Teodoro a Librino”, l’impianto costato 10 milioni di euro, […]

Continua a leggere... Pala San Teodoro, una risorsa bruciata