L’occupazione del Cinema Minerva, avvenuta il 6 gennaio 2010, nonostante fosse proprietà privata, e non del Comune di Catania, (che lo ha tenuto in affitto per 10 anni e utilizzato come deposito di materiale tecnico!), ha per noi un preciso significato politico: 1) Denunciare lo stato di abbandono strutturale del quartiere Antico Corso con motivazioni […]

Continua a leggere... Occupazione del cinema Minerva: nessun autogol e nessun errore

del 7 gennaio 2010 (di )

Dopo il violento e immotivato sgombero dei locali dell’ ex cinema Experia, pochi inguaribili ottimisti avrebbero scommesso sulla possibilità che  le attività, sociali e politiche del Centro Popolare sarebbero proseguite. Oggi, quei temerari sognatori sarebbero invidiati da tutti. Nello spazio esterno all’Experia, complice il dolce inverno siciliano, si sono svolte

Continua a leggere... A cento passi dall’Experia