“Non la voterò, occorre un ricambio generazionale nella politica”, “mi dispiace deluderla ma sarò rieletto sindaco. Si può essere anagraficamente giovani, ma vecchi dentro”. Chi si aspettava un confronto vivace fra il sindaco catanese uscente, Raffaele Stancanelli, e il pubblico presente mercoledì 29 maggio a CittàInsieme, al di là di battute come queste, è rimasto […]

Continua a leggere... Stancanelli a CittàInsieme, un’occasione mancata

‘Quando mi presento come candidato sindaco non sempre riesco a parlare con i miei interlocutori, c’è un’ evidente distanza fra cittadini e politica che sembra crescere sempre più’. Forte del suo essere prestato alla politica, di vivere questa avventura elettorale come parentesi, pronto a tornare ad occuparsi di economia, Maurizio Caserta ha fatto di questa […]

Continua a leggere... Caserta, ridurre le distanze per rinnovare la politica

La figlia gli ha regalato la bacchetta magica di Harry Potter, appena ha saputo della sua intenzione di ricandidarsi alla carica di primo cittadino catanese. Lo ha ‘svelato’ Enzo Bianco partecipando, mercoledì 15,  al primo incontro coi “candidati sindaco 2013” organizzato da CittàInsieme, unitamente a

Continua a leggere... Bianco, guardare al passato per ricostruire il presente

COMUNICATO STAMPA     Di fronte ad un sala gremita si è tenuto lo scorso lunedì 18 febbraio l’incontro organizzato da Cittàinsieme e Libera: undici candidati appartenenti a diverse formazioni politiche hanno aderito ai 5 impegni della Campagna ‘Riparte il futuro’ di Libera e il Gruppo Abele. Si è trattato, secondo gli organizzatori, di un […]

Continua a leggere... Libera, undici candidati aderiscono ai 5 impegni contro la corruzione

del 11 gennaio 2013 (di )

  COMUNICATO STAMPA   Leggendo delle nuove nomine in seno all’ACOSET, non possiamo esimerci dal constatare che ci ritroviamo davanti all’ennesimo caso di spartizione dei posti di sottogoverno, con l’aggravante che stavolta a beneficiarne è anche una persona condannata a due anni e due mesi per abuso d’ufficio e violazione della legge elettorale nel processo […]

Continua a leggere... CittàInsieme sulle nuove nomine all’Acoset

“Pali e paletti, giochini e compromessi […] eliminano qualunque possibilità di procedere speditamente” all’approvazione della legge contro la corruzione che il governo ha promesso da tempo. Ma CittàInsieme non ci sta e propone una petizione popolare da firmare on line,  “Vogliamo la legge anticorruzione”, vogliamo cioè che la politica smetta di salvaguardare gli interessi e […]

Continua a leggere... Legge anticorruzione, sosteniamo la petizione di CittàInsieme

COMUNICATO STAMPA   Il nostro applauso e tutto il nostro appoggio alla denunzia di Pinella Leocata apparsa su La Sicilia di martedì 21 agosto, in merito al totale disinteresse del governo regionale per la manutenzione dei nostri beni culturali. I beni culturali, sono “nostri” perché appartengono a tutti noi, alla collettività; sono “beni” perché potrebbero […]

Continua a leggere... CittàInsieme sullla gestione dell’anfiteatro romano di Catania

del 15 luglio 2012 (di )

Non v’è dubbio. Ci crede ancora. Lo dimostra questo libro, il libro di una “rompiscatole” impenitente di 75 anni, la cui vita si snoda, da sempre, tra Fede e Impegno. Grazia Giurato ci crede ancora, a Dio, alle donne e a un mondo migliore. A dispetto degli indifferenti, degli scettici, di tutta quella zona grigia […]

Continua a leggere... Tutta Grazia in quel libro

  COMUNICATO STAMPA           Abbiamo appreso delle dimissioni dell’Assessore comunale Franz Cannizzo al quale, nel mese di marzo, era stata cambiata la delega dalle Attività produttive alle Politiche del lavoro. L’Assessore durante la conferenza stampa organizzata da Confcommercio, ha argomentato in questo modo le sue dimissioni: «Sarà una coincidenza, ma questa […]

Continua a leggere... CittàInsieme, sulle dimissioni dell’assessore Cannizzo

del 29 maggio 2012 (di )

Parla da uomo di Chiesa don Salvatore Resca, aprendo ieri sera – davanti alla scalinata della parrocchia Santi Pietro e Paolo –  la  serata in cui CittàInsieme e altre diciotto associazioni catanesi hanno scelto di ricordare le vittime dei delitti di mafia, a partire da Giovanni Falcone, ucciso il 23 maggio del 1992. Resca rivendica […]

Continua a leggere... Capaci, la Chiesa e la mafia