Da qualche tempo, a Catania, l’Ufficio Urbanistica rilascia permessi di costruire a privati che intendono realizzare strutture commerciali o altre utilità private in aree destinate dal Piano Regolatore a servizi pubblici. Più di trenta associazioni e quasi cinquecento cittadine/i, in pochi giorni, hanno sottoscritto una

Continua a leggere... Lettera aperta al Sindaco di Catania: gli interessi privati non prevalgano sui diritti dei cittadini

del 21 May 2020 (di )

Da circa un mese si è attivato un carteggio a senso unico tra Legambiente ed altre venti associazioni che si occupano di mobilità sostenibile, da una parte, e il Comune e l’assessore alla mobilità di Catania, dall’altra. A senso unico in quanto, come riferisce Legambiente, “al momento non

Continua a leggere... Il Comune immobile sulla mobilità

Sostieni la petizione di Argo http://chng.it/284WDH4Vzn Chiediamo al sindaco Pogliese di assumersi le sue responsabilità nei confronti dei

Continua a leggere... Una firma contro le irregolarità urbanistiche nel Comune di Catania

Irregolarità urbanistiche non di poco conto sono state individuate da ArgoCatania nell’esame di alcuni permessi di costruire concessi dalla Direzione Urbanistica del Comune. Si tratta per lo più di costruzioni di edilizia privata, destinate ad uso commerciale o residenziale, di cui è stata

Continua a leggere... Urbanistica a Catania, la privatizzazione dello spazio pubblico

E’ iniziato l’iter che porterà alla costruzione della struttura che dovrebbe ospitare i nuovi Uffici Giudiziari in viale Africa. Sono attualmente in atto i lavori per la demolizione selettiva e controllata del palazzo delle Poste ed è già stato bandito il

Continua a leggere... Viale Africa, un palazzo di Giustizia illegittimo?

del 25 March 2020 (di )

Il Sunia di Catania, insieme alle associazioni La Ragnatela e Città felice, ha inviato a Sindaco e Prefetto una lettera aperta per chiedere che venga affrontata la difficilissima condizione dei senza tetto, particolarmente esposti in questo momento così difficile. Fino ad ora non è pervenuta nessuna risposta dalle

Continua a leggere... L’ex ospedale Vittorio ospiti i senza casa

del 15 March 2020 (di )

Tutelare le persone più fragili, i senzatetto, i disabili, gli indigenti, tutti coloro che la crisi in corso mette in particolari difficoltà e per i quali vanno individuate soluzioni specifiche. E’ l’appello che un folto gruppo di associazioni rivolge al

Continua a leggere... Come restare a casa se non si ha una casa?

del 11 March 2020 (di )

Una lettera aperta alla città per ricordare quali sono i nostri diritti in materia urbanistica, appartenendo ai cittadini il potere esclusivo di pianificazione, attraverso coloro che li

Continua a leggere... Sull’urbanistica decidono i cittadini

Nonostante la fretta con cui la ditta Recosta ha tirato su i piloni, i lavori per la costruzione dell’Eurospin di via Martelli Castaldi sono fermi e lo resteranno per più di un anno. Il primo stop di 60 giorni è venuto dalla

Continua a leggere... Eurospin di Cibali, le zone oscure della sospensione dei lavori

La nostra richiesta di accesso agli atti ha – finalmente – avuto riscontro. Siamo adesso in possesso del documento richiesto, dopo più di 70 giorni, varie pec, scambi di telefonate, qualche ‘pellegrinaggio’… Il documento in questione è l’elenco di ‘casi analoghi’ all’Eurospin di via Martelli Castaldi che l’Avvocatura Comunale aveva

Continua a leggere... Non solo Eurospin, le concessioni che avvantaggiano i privati