Raccontano di case, cascine e castelli che erano abitati da assassini e hanno preso il nome delle loro vittime, Alessandra Coppola, giornalista del Corriere della Sera, e Ilaria Ramoni, avvocato esperto in legislazione antimafia, nel libro-inchiesta “Per il nostro bene”. “Casa Caponnetto, confiscata ai nipoti di Riina e intitolata al magistrato che guidò il pool […]

Continua a leggere... Per il nostro bene, viaggio tra i patrimoni confiscati ai mafiosi

del 23 April 2013 (di )

Il sequestro di un colossale patrimonio costruito attorno alle speculazioni sui parchi eolici in Sicilia e calcolato in un miliardo e mezzo di euro, il più ingente mai fatto in Italia, ha reso ancora più attuale il volume di Giacomo Di Girolamo, Cosa grigia. Una nuova mafia invisibile all’assalto dell’Italia, pubblicato da Il Saggiatore. Al […]

Continua a leggere... Cosa nostra, pardon Cosa…grigia

del 26 March 2012 (di )

94 famiglie mafiose nella sola Sicilia occidentale, con una “forza complessiva di circa 3500-4000 soggetti, non tutti in libertà, ai quali vanno aggiunti i favoreggiatori, circa 8000 persone sfiorate solo da sospetti che vengono monitorate costantemente”. E’ il dato che troviamo nella seconda parte della relazione della Commissione parlamentare antimafia, di cui ci siamo già […]

Continua a leggere... Un datore di lavoro di nome Mafia

del 21 October 2010 (di )

Con una interrogazione scritta Sonia Alfano, parlamentare europea, ha chiesto alla Commissione di introdurre a livello europeo il reato di associazione mafiosa, prevedendo anche una normativa comune per la confisca e il sequestro di beni riconducibili alla mafia. La richiesta parte dalla constatazione che la mancanza di questi strumenti rende più difficile il contrasto delle […]

Continua a leggere... Esportiamo la lotta alla mafia

del 14 November 2009 (di )

Tratto da:  Antonella Lombardi,  Scudo fiscale, si legalizza il tesoro della mafia,  in A Sud’Europa, anno 3, n.39,  9.11.09 Come conciliare sviluppo e legalità quando è il governo a proporre strumenti inadeguati? Di queste e altre domande si è dibattuto a Palermo, all’interno della seconda edizione delle giornate dell’Economia del Mezzogiorno, il cui tema quest’anno […]

Continua a leggere... Scudo fiscale: per difendere chi?