del 25 ottobre 2016 (di )

Quando sentiamo parlare di notai ci vengono in mente tasse e balzelli non indifferenti. Consultarne uno a Catania, adesso, però, non costa nulla. Il notaio da burocrate freddo e lontano diventa un consulente, che, mettendosi dalla parte del cittadino, lo mette in guardia e lo allontana da

Continua a leggere... A Catania consulenza notarile gratuita

Ha chiesto di patteggiare. Il notaio Vincenzo Ciancico ha ammesso, cioè, le sue responsabilità: ha falsificato atti e ha intascato il denaro che ignari clienti gli davano per pagare le tasse e non lo ha versato nelle casse dello Stato. Il Gup Laura Benanti, nel corso della prima udienza preliminare a carico del notaio, accusato […]

Continua a leggere... Ciancico chiede di patteggiare cioè ammette

del 22 luglio 2011 (di )

Era giusto che accadesse. Il silenzio in cui la stampa e le televisioni locali avevano avvolto il caso del notaio Vincenzo Ciancico è stato spezzato oggi dall’arrivo di un Comunicato del Comando provinciale della Guardia di Finanza. Arresti domiciliari per l’ex presidente dell’Ordine, accusato di falso in atto pubblico, peculato e truffa aggravata. I fatti […]

Continua a leggere... Notaio Ciancìco, un arresto eccellente

del 24 dicembre 2010 (di )

A Catania se ne parla da due mesi, almeno negli ambienti “che contano”. Le cifre sulle somme non versate si rincorrono e si gonfiano, come sempre quando non ci sono informazioni certe. Ma il nome c’è, un nome grosso, quello di un notaio fra i più conosciuti di Catania, Vincenzo Ciancìco, già presidente dell’Ordine dei Notai. […]

Continua a leggere... Il caso Ciancìco e la notizia mai data