del 20 dicembre 2012 (di )

Vengono dalle Mauritius, dalle Filippine, dal Marocco, dall’Afganistan, fanno scuola d’italiano al Centro Astalli e all’interno del Centro hanno ricevuto la proposta di trasformarsi in artigiani creativi. Hanno accettato la sfida. Tutto nasce dalla scomparsa di Elisabetta Frazzetto, artigiana e titolare di un negozio di via Pasubio. Il materiale della sua bottega viene recuperato e […]

Continua a leggere... Migranti artigiani-creativi

del 18 novembre 2011 (di )

Metti insieme ragazzi provenienti da paesi in guerra tra loro, cresciuti nel contesto di uno di quei conflitti che generano inevitabilmente paura, sfiducia e sospetto, permetti loro di vivere insieme per due anni, mangiare alla stessa tavola, studiare l’uno accanto all’altro, usare la stessa macchina, ed ecco avrai … lo Studentato Internazionale Rondine. A parlare di questa esperienza, […]

Continua a leggere... Una Rondine per incontrare “il nemico”

del 19 giugno 2011 (di )

L’UDI (Unione Donne in Italia) di Catania e la Convenzione per la Pace hanno scelto un’escursione cinematografica articolata in quattro tappe. L’accogliente Arena Argentina farà da cornice ad un viaggio spaziotemporale tra la Sarajevo convalescente del 2006, Londra e i quartieri ricchi di Gerusalemme, passando per i campi in cui trovarono rifugio migliaia di Etiopi, […]

Continua a leggere... UDI Catania, stavolta per le migranti!

del 23 gennaio 2011 (di )

Non dimenticateci! E’ l’accorata richiesta di molti iracheni ai rappresentanti delle organizzazioni umanitarie e pacifiste che visitano il loro paese, uscito dalle prime pagine dei giornali, ma non tornato ancora alla normalità. Lo racconta don Renato Sacco, di ritorno da un viaggio in Iraq, nell’incontro cittadino del 18 gennaio scorso, organizzato in via Siena da

Continua a leggere... Per non dimenticare l’Iraq

del 28 settembre 2010 (di )

E’ giovane Majed Abusalama, ha appena 22 anni. E’ palestinese, è venuto a raccontare come si vive nella striscia di Gaza. Lo ha fatto ieri sera, nell’aula 2 del monastero dei Benedettini, introdotto da Enzo Pezzino, a nome della Convenzione per la pace, e con la traduzione dall’arabo di Souadou Lagdaf. Ha parlato di suo […]

Continua a leggere... Gaza, niente pace senza giustizia

del 1 aprile 2010 (di )

Orizzonti di pace è il titolo della rassegna di film che la “Convenzione per la pace” propone alla città. Dal 15 aprile all’8 maggio, presso il cinema King, saranno proiettati quattro classici che non hanno il carattere della novità, ma mirano piuttosto a a riproporre una riflessione critica sulla guerra e quindi sulla necessità vitale […]

Continua a leggere... Una Convenzione per un orizzonte di pace

del 15 ottobre 2009 (di )

Molte sono le iniziative attualmente in cantiere nel mondo dell’associazionismo cittadino. Spesso sono organizzate da gruppi di associazioni che agiscono in sinergia. E anche questo è un fatto significativo. Segnaliamo, tra queste, il convegno su Economia solidale e Immigrazione, organizzato da Cope, Arci, Convenzione per la pace, Facoltà di Lingue, Centro Astalli, Banca Etica e […]

Continua a leggere... Prossimi Eventi

del 5 ottobre 2009 (di )

Martedì 6 Ottobre la Convenzione per la pace, in collaborazione con il Cinestudio,  propone la visione del film La Banda del regista israeliano Eran Kolirin. Le proiezioni avverranno all’Arena Argentina alle 20.30 e alle 22.30. Dalla trama emerge come l’intreccio di vite diverse possa trasformare delusioni ed amarezze in progetti di speranza. Un causale errore […]

Continua a leggere... Quando la Banda passò