Siamo nella cosiddetta “aula pianoforte” della Scuola Superiore, i ragazzi sui divanetti o accovacciati a terra, l’atmosfera è informale per favorire un dialogo schietto, senza formalismi. Il sindaco Enzo Bianco sceglie la Scuola Superiore per il suo “contratto” con i giovani catanesi. Le domande vertono sui temi caldi della vita cittadina: dal regolamento sulle

Continua a leggere... I ragazzi della Scuola Superiore ‘interrogano’ Enzo Bianco

Nadia ha quattro figli, il più grande ha raggiunto da poco la maggiore età e cerca lavoro. Gli altri vanno a scuola e Nadia è soddisfatta dei loro buoni risultati, come ogni mamma che spera in un futuro migliore per i suoi bambini. E, come ogni mamma, si è data da fare per crescerli e […]

Continua a leggere... L’altra città, il racconto dei nostri fratelli ‘clandestini’

  COMUNICATO STAMPA   oggetto: gravissime dichiarazioni dell’assessore alle politiche sociali del Comune di Catania   Le dichiarazioni dell’assessore alle politiche sociali del Comune di Catania, Carlo Pennisi, apparse su “Il fatto quotidiano” di ieri, sono la gravissima conferma del razzismo che pervade ogni decisione dell’amministrazione comunale. “Queste persone non devono stare comode. Anzi, devono […]

Continua a leggere... Prc su gravissime dichiarazioni dell’assessore Pennisi

Dopo che nella sede del comune di Catania l’architetto Mario Cucinella ha presentato il masterplan per il ‘nuovo quartiere di San Berillo’, ci saremmo aspettati l’avvio di una discussione articolata e partecipata, nei luoghi della politica, come all’interno della società civile. Invece, nonostante sembri che stia per

Continua a leggere... Corso Martiri, recupero o speculazione finale?

del 9 marzo 2012 (di )

E’ vero che l’architetto Massimiliano Fuksas non ha ricevuto l’incarico di progettare il risanamento di Corso Martiri della Libertà, come dichiarato ufficialmente in una nota del suo studio? Oppure sta già lavorando ad una revisione del progetto come affermato più volte dal sindaco Stancanelli? Sembrerebbero esserci gli elementi per definire non conclusa la questione Corso […]

Continua a leggere... Prg di Catania, varianti e speculazioni?

    COMUNICATO STAMPA       Si è svolta martedì 29 novembre alle ore 11, presso i locali dell’associazione Itaca, in via Grotte Bianche n. 150, la conferenza stampa sul tema: Corso Martiri della Libertà: 240.000 metri cubi di cemento sulla nostra città, già agli ultimi posti delle classifiche per la qualità della vita. […]

Continua a leggere... SeL, cementificazione Corso Martiri della Libertà

del 27 novembre 2011 (di )

Un vero e proprio paesino con famigliole e la presenza di molte donne, massaie e madri di famiglia. Questa è la fisionomia che ha acquisto, a distanza di un anno, la favela tra via Crispi e Corso Martiri della Libertà, clic sull’immagine per avviare lo slideshow ormai abitata esclusivamente da bianchi, probabilmente bulgari. In quella […]

Continua a leggere... Così vicini, così lontani

Egregio sig. Sindaco, Signori Consiglieri   (p.c. agli organi di stampa) Catania, 15 luglio 2011 Le sottoscritte associazioni, con riferimento al progetto di ricostruzione sulle aree intorno al Corso Martiri della Libertà, ritengono che la mancata sottoscrizione dell’accordo operativo da parte della proprietà comporti per l’Amministrazione comunale l’obbligo di ripensare le scelte di pianificazione di quelle […]

Continua a leggere... Corso dei Martiri e San Berillo nel nuovo PRG, la proposta di alcune Associazioni catanesi

  Tendiamo a rimuovere il problema perchè ne abbiamo paura e, nel profondo, ci sentiamo impreparati ad affrontarlo? E’ una domanda legittima quando si parla del rischio sismico, un problema che interessa il 75% del territorio nazionale, è particolarmente grave nelle aree metropolitane e interessa molto da vicino Catania, dove soltanto il 5% delle abitazioni […]

Continua a leggere... Catania città vulnerabile. Rischio sismico in agguato