Vandali stupidi e feroci, i soliti ignoti colpiscono ancora. Stavolta hanno preteso di cancellare un itinerario della memoria antimafia creato dai giovani alunni della Dante Alighieri di Catania. Domenica 21 giugno nell’ambito delle

Continua a leggere... Parco Falcone, attacco vandalico al Giardino dei Giusti

“Ci hanno rubato gli strumenti, le chitarre, le tastiere, i computer e i proiettori? Non riusciranno ugualmente a fermare la nostra musica. Noi ricompreremo tutto, continuando, peraltro, a suonare”. Non si sono fatti scoraggiare dai ladri e si sono rimboccati le maniche i sessanta studenti  della

Continua a leggere... La scuola Dante Alighieri suona per ricomprare gli strumenti rubati

Il mare e la navigazione a vela come occasione di crescita umana e psicologica, come esperienza di libertà e insieme di rigore, come momento di condivisione così formativo da potersi trasformare in uno strumento di riabilitazione per chi ha sbagliato e si è trovato a fare i conti con la giustizia. Ci hanno creduto i […]

Continua a leggere... Invelatamente, il vento della legalità contro la devianza

Più di quattro milioni di euro al Teatro Bellini per promuovere sicurezza e legalità tra i giovani, da gestire in partenariato con altri enti e associazioni, ma assegnati senza bando. Una bella contraddizione, visto che la promozione della legalità non si fa solo a parole. Ma non basta. L’Ente Autonomo Regionale Teatro Massimo Bellini, una […]

Continua a leggere... Musica e progetti di legalità, ma la trasparenza è un optional

del 5 agosto 2013 (di )

“L’arte è un linguaggio universale che parla a tutti, al di là di ogni barriera sociale, etnica, religiosa, ideologica”. E’ uno dei messaggi che Francesca Di Mauro, docente di discipline pittoriche al Liceo Artistico Emilio Greco, lancia ai suoi alunni. E non è un messaggio astratto, si concretizza in una serie di progetti cui i […]

Continua a leggere... La scuola colora il carcere

Non sono solo poliziotti o carabinieri le vittime di mafia immortalate nel murales realizzato da Addio Pizzo sul muro del carcere di piazza Lanza. Accanto al maresciallo Alfredo Agosta, al commissario Beppe Montana, all’ispettore Giovanni Lizzio e all’agente di polizia penitenziaria Luigi Bodenza, ci sono infatti anche un giornalista, Pippo Fava, l’imprenditore Libero Grassi, l’avvocato […]

Continua a leggere... Le vittime della mafia sul muro di piazza Lanza

del 15 maggio 2012 (di )

Alcuni giorni addietro abbiamo ricevuto un’accorata lettera, che pubblichiamo per stralci, da parte di Marco, uno studente catanese, che si lamentava della diffusissima piaga dei parcheggiatori abusivi, ai quali quotidianamente si è soliti pagare quello che lui definisce ‘una sorta di pizzo’. La sua denuncia è aggravata dalla constatazione di

Continua a leggere... Quel “pizzo” da pagare per il parcheggio

del 11 settembre 2011 (di )

Cosa fareste se vi rubassero il motorino? Andreste a fare una regolare denuncia o vi rivolgereste alla persona “giusta” per farvelo restituire dietro pagamento? La seconda, rispondono quasi tutti i ragazzi. La domanda, provocatoria, viene posta dai membri di Addiopizzo agli studenti coinvolti negli incontri che l’associazione organizza nelle scuole per trattare il tema della […]

Continua a leggere... Marca Elefante non paga pizzo

del 15 marzo 2009 (di )

Quanti nuovi posti di lavoro puliti potrebbe creare il sistema di imprese della Sicilia se disponesse di un miliardo di euro in più l’anno? Quanti giovani costretti ad emigrare per mancanza di dignitose offerte di lavoro potrebbe intercettare? Sono queste le domande che, con una buona dose di rabbia, sorgono leggendo le cifre, apparentemente fredde, sciorinate in un libro pubblicato […]

Continua a leggere... I costi dell’illegalità

del 23 febbraio 2009 (di )

Buone notizie dalla scuola catanese: una classe dell’Istituto tecnico industriale “Archimede”, la IV B elettronica, ha superato la selezione del concorso “Una giornata al Senato”, bandito dal Senato della Repubblica. Gli alunni parteciperanno dunque, nel prossimo mese di ottobre, assieme al prof. A. Leone che li ha coordinati, ad una giornata di studio e formazione […]

Continua a leggere... A scuola di legalità