Femminsta e islamica. A tutta prima può sembrare un accostamento stridente ma è così che si definisce Asma Lamrabet, medica e intellettuale molto nota nel suo paese, il Marocco, per quelle che essa stessa definisce posizioni riformiste e femministe all’ interno del paese del Maghreb. Ce ne propone il pensiero la newsletter dell’Udi di Catania, […]

Continua a leggere... Una femminista magrebina e la terza via dell’Islam

del 18 novembre 2014 (di )

La possibilità di praticare l’interruzione volontaria della gravidanza in Italia è garantita dalla L. n°194/78. Una legge fortemente voluta dagli italiani, come dimostrato dal chiaro ‘no’ espresso con il referendum del 1981 a chi ne propose l’immediata abrogazione. Figlia della contestazione, la  194/1978 mette nero su bianco il sentire comune di quegli anni tra le fila […]

Continua a leggere... Aborto in Sicilia e 194. Difficile attuazione

Una targa per l’aula 2 del dipartimento di Scienze Umanistiche che ora si chiama aula Stefania Erminia Noce, e “un attestato di carriera in Lettere”, al posto di una laurea honoris causa ancora lontana. L’aula è stata intitolata a lei e la pergamena è stata consegnata ieri dal rettore Giacomo Pignataro ai genitori di Stefania, la […]

Continua a leggere... Un’aula e una pergamena per Stefania studente femminista

Molti modi di essere uniche. Percorsi di scrittura di sé per re-inventare l’età matura (Ed. Stripes) è il libro presentato a Catania, lunedì 10 dicembre, presso la libreria Voltapagina, su iniziativa della LILA. Ne hanno discusso, insieme con Lucia Portis e Susanna Ronconi (due delle tre curatrici), Katia Perna, docente del Liceo “Boggio Lera”, e […]

Continua a leggere... Donne senza paura ovvero quando la memoria si fa futuro

Non bastano più i crediti a richiamare gli studenti. Erano ben pochi quelli presenti nell’aula delle Conferenze della Facoltà di Scienze politiche di Catania in via Gravina. Parecchie, in proporzione, le donne sedute di qua del lungo tavolo, candidate alle prossime elezioni, addette stampa e responsabili della

Continua a leggere... Donne, politica, istituzioni. Incontro con le candidate

del 7 aprile 2012 (di )

Il femminismo ha ancora ragion d’essere? In molti pensano di no, perché la parità dei rapporti tra uomo e donna parrebbe raggiunta. C’è chi invece considera la questione tutt’altro che chiusa, e non solo per i motivi che l’hanno portata alla ribalta negli ultimi tempi, ossia come effetto collaterale della questione vallettopoli, della denuncia della […]

Continua a leggere... A Catania, parliamo di donne