Ogni anno, in concomitanza con la celebrazione di Tutti i Santi e la Commemorazione dei Defunti, il Comune di Catania organizza la tradizionale “Fiera dei Morti”. Il grande parcheggio scambiatore di Fontanarossa, durante l’anno poco utilizzato, si trasforma in

Continua a leggere... Fiera dei morti, le considerazioni di un lettore

del 2 novembre 2014 (di )

Ossa dei morti e pupi ri zuccuru, pipareddi e nzuddi, Rame di Napoli e dolcetti di pasta reale. Sono alcuni dei dolci tipici della Festa dei morti in Sicilia che, soprattutto fino ad alcuni anni fa, genitori o nonni ci facevano trovare  dentro un piccolo canestro di vimini, la notte tra l’uno e il due […]

Continua a leggere... Quei buoni dolci dei nostri cari morti

Lo sostiene da tempo Danilo Pulvirenti, chimico catanese, presidente di Rifiuti Zero Sicilia: il cambiamento deve iniziare dai piccoli comuni. E qualcosa in realtà comincia a muoversi. Le proposte avanzate dall’associazione, soprattutto là dove le amministrazioni si dimostrano più sensibili, cominciano a coinvolgere la popolazione e aprono la strada ad una diversa gesione degli scarti, […]

Continua a leggere... Dal letame nascono i fior, e dai fiori … il compost

del 2 novembre 2013 (di )

Non siamo antiamericani e come potremmo esserlo, “impastati” come siamo di film e musiche a stelle e strisce. Ma perché farsi espropriare di una nostra tradizione da feste d’oltreoceano? Cosa c’entriamo noi siciliani con Hallowen, i celti, i dolcetti e gli scherzetti e altre diavolerie nordiche? Una tradizione che non ci appartiene crea -tra l’altro- […]

Continua a leggere... Abbasso Hallowen, evviva la Festa dei morti