del 22 febbraio 2011 (di )

Strana città Catania. Uno splendido centro storico tardo barocco contornato da quartieri popolari, entrambi variamente degradati dal punto di vista urbanistico e sociale, che ogni tanto vengono illuminati da improvvise fiammate di recupero urbanistico e di rivalutazione culturale. Aveva aperto la strada il recupero del monastero dei Benedettini ad opera dell’Università di Catania, seguito dalla […]

Continua a leggere... Catania, laboratorio di arti contemporanee

del 7 giugno 2010 (di )

6000 metri quadri per un miracolo. Quindici capannoni ricchi di fascino che si affacciano su tre corti. E’ un intero isolato, una volta fabbrica di liquirizia, magazzino per la confezione di frutta secca, stalla clandestina e chissà cos’altro, in pieno San Cristoforo-Angeli custodi, che è diventato casa dell’Arte. E’ la sede degli spazi espositivi della […]

Continua a leggere... Fondazione Brodbeck, miracolo a Catania

L’ispirazione stavolta l’ha tratta dalla camera da letto della zia Pippa, “cantarano” e foto di famiglia compresi. Lei, la zia Pippa, a San Cristoforo ci vive da anni ma non aveva mai pensato, prima d’ora, di poter diventare una musa. E invece Veronica Tanzi, artista svizzera, si è ispirata proprio a lei, alla sua casa […]

Continua a leggere... Veronica Tanzi, la cultura abita a San Cristoforo

del 27 febbraio 2009 (di )

Sorprendente Catania! Mentre le Istituzioni continano a dormire il sonno dei giusti (che fine ha fatto, tanto per fare un esempio, il progetto relativo all’ex Manifattura tabacchi di piazza san Cristoforo? E dell’infinita telenovela del Museo di Castello Ursino, vogliamo parlarne?), i privati, almeno nel campo delle inziative museali, riescono di tanto in tanto ad accendere […]

Continua a leggere... Eppur si muove!