del 22 novembre 2018 (di )

Dal deserto africano a Piazza Lanza, carcere di Catania. Come tanti, troppi, Arouna decide di lasciare il Senegal, passa attraverso le prigioni/lager della Libia, sbarca a Lampedusa e, accusato di aver aiutato i

Continua a leggere... Never stop, un libro, una speranza

del 26 marzo 2017 (di )

“L’acqua attraverso il microscopio e la fotocamera”, questo l’evento che ha celebrato a Catania, lo scorso 22 marzo, la giornata dell’acqua. Un appuntamento con

Continua a leggere... La magia in una goccia d’acqua

Pittore, scultore, fotografo. Tutto questo è Bruno Taddei, artista originario della provincia di Varese che si occupa da anni anche dell’’integrazione lavorativa di disabili. A fine dicembre sarà protagonista e conduttore, in collaborazione con l’associazione Officina delle Visioni , di un workshop dal titolo: “FOTOGRAF(FI)ARE per raccontare e raccontarsi: dalla percezione visiva alla

Continua a leggere... Bruno Taddei in Sicilia con i graffi dell’anima

del 19 ottobre 2014 (di )

Lo sguardo di Alberta Dionisi cattura i particolari architettonici dei palazzi, delle chiese, delle stradine di Modica. Ed è poesia.

Continua a leggere... Modica ispira Alberta Dionisi

Le case sventrate, le finestre che si aprono sul vuoto, il selciato e le abitazioni invasi dalla vegetazione, l’assenza di figure umane. Le rovine di Poggioreale sono ancora lì a ricordare il sisma che quasi 46 anni fa, 14 e il 15 Gennaio 1968 distrusse quattro centri abitati nella Valle del Belìce, tra le province […]

Continua a leggere... Officina delle Visioni dà voce alle macerie di Poggioreale

“E’ nata per gioco, per scommessa, non per la voglia di apparire ma di “essere”, per la volontà di condividere con altri le nostre visioni, di “vedere” le cose e non solo di guardarle, per la curiosità di esplorare il mondo fuori per capire meglio quello dentro di noi“. E’ nata con queste premesse Officina […]

Continua a leggere... Officina delle Visioni, una foto per guardarsi dentro

del 16 settembre 2014 (di )

Linee, volumi, quinte che si sovrappongono, che si accavallano e si nascondono; giocano a rimpiattino l’una dietro l’altra. Sembra ancora una volta un dipinto astratto l’ennesima foto della nostra amica Alberta Dionisi, premiata dal gruppo IG_Sicily di Instagram. Non si tratta di un premio in denaro, di una statuetta o di una coppa; il riconoscimento […]

Continua a leggere... Instagram segnala Alberta Dionisi

Proponiamo oggi una galleria di foto molto suggestive di Alberta Dionisi, che catturano alcuni particolari della realtà che ci circonda trasformandoli in veri e propri quadri. Altre foto di Alberta sono in questi giorni in mostra nella sede del Circolo Città futura e fanno da sfondo all’iniziativa “Un aprile di libri” che prevede una serie […]

Continua a leggere... Luce nera, con gli occhi di Alberta Dionisi

Dalla madre alla madre. Avrebbe potuto essere questo il titolo della mostra fotografica di Sara Crescimone Messina, ospite della Libreria Voltapagina di Catania dal 21 febbraio al 13 marzo. E c’è comunque la M di madre, ossimoricamente evidenziata e nascosta all’interno del titolo, “FraMmenti, cuori, corpi”. Dalla madre alla madre e anche attraverso la madre che […]

Continua a leggere... Sara Crescimone, “FraMmenti” nel nome della madre

del 22 ottobre 2011 (di )

Catania fotografa, nel senso del verbo fotografare. Non solo set cinematografico, non solo città inquadrata dagli obiettivi e illuminata dai lampi dei flash ma anche fotografa, nel senso, stavolta, del

Continua a leggere... Catania fotografa, Med Photo Fest e dintorni