del 19 giugno 2012 (di )

Continuiamo a farci del male, commenterebbe Nanni Moretti, se dovesse arrivare a maturazione l’ennesimo frutto avvelenato, lascito dell’amministrazione Scapagnini,  che rischia di sfregiare ulteriormente il centro storico di Catania e distruggere parte del suo patrimonio archeologico. Parliamo del progetto di raddoppio ferroviario previsto da RFI (Rete Ferroviaria Italiana), che ebbe anche il

Continua a leggere... Un treno che i catanesi NON vogliono prendere

del 22 novembre 2010 (di )

Per docenti e studenti dell’Istituto d’Arte di Catania il nuovo anno scolastico (2010-2011) è regolarmente iniziato nei locali di viale Vittorio Veneto, un immobile privato affittato al costo di 80.000 euro al mese. “Una cifra enorme – come scrive su La Sicilia dello scorso 4 novembre Pinella Leocata – per un immobile che, pochi mesi […]

Continua a leggere... Sgomberate gente, sgomberate

del 19 gennaio 2010 (di )

L’assenza, a Catania, di un nuovo Piano Regolatore Generale ha determinato in tutte le zone della Città interventi disorganici, frutto di varianti e/o dell’utilizzo di finanziamenti esterni. Da troppi anni a fronte di un dibattito che, come nel gioco dell’oca, è più volte iniziato per ritornare sempre al punto di partenza (ricordiamo che è stato […]

Continua a leggere... Catania, idee e progetti per l’Antico Corso