del 15 febbraio 2013 (di )

I disservizi ferroviari sono ormai cronaca quotidiana. Giosuè Malaponti, del Comitato pendolari siciliani, ce ne segnala in continuità. Particolarmente colpita è la tratta Messina-Catania, che non si può certo definire un ramo secondario: il sovraffollamento, l’inadeguata termoregolazione delle vetture, i ritardi e le soppressioni dei treni dovuti ai motivi più svariati sono l’amaro pane quotidiano […]

Continua a leggere... La via crucis infinita dei pendolari siciliani

  COMUNICATO STAMPA   Il conto alla rovescia e gli annunci dei tagli effettuati ai treni da e per il nord, avrebbero dovuto far riflettere i siciliani e far infuriare la politica. A cose fatte però, prende corpo la protesta da parte di alcuni esponenti della politica regionale così come è avvenuto alla stazione centrale […]

Continua a leggere... Comitato pendolari, i tagli al trasporto pubblico, la politica e l’Unità d’Italia

  Nessun intervento della politica a salvaguardia delle continue penalizzazioni della Sicilia.   In questi ultimi mesi non si è fatto altro che parlare di tagli ai treni da e per il nord; tutti sono intervenuti, sindacati, associazioni dei consumatori, pendolari, utenti, ma nessun commento o presa di posizione è venuta fuori da parte della […]

Continua a leggere... Comitato Pendolari Siciliani, sui tagli ai treni in Sicilia la politica tace

del 13 novembre 2010 (di )

La secessione della Padania tante volte minacciata da Bossi, Trenitalia la sta infliggendo concretamente alla Sicilia, e contro la sua volontà. In assenza di una Contratto di servizio con la Regione, motivo per cui viene assicurato soltanto il servizio minimo indispensabile, il cosiddetto servizio pubblico ferroviario sta infatti provvedendo in proprio, anno dopo anno e treno […]

Continua a leggere... Sicilia, binario morto di Trenitalia

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato del Comitato pendolari siciliani a proposito della mancata stipula, da parte della Regione Sicilia,  del contratto di servizio per il trasporto ferroviario che avrebbe dovuto trasferire alla Sicilia la gestione del trasporto ferroviario regionale. Esso ci consente, fra l’altro, di

Continua a leggere... Non parte il Contratto per il trasporto ferroviario in Sicilia