L’attenzione della Chiesa rispetto alla storia è stata al centro della terza conversazione tenuta da don Ruggieri per la ricorrenza dei cinquanta anni dall’inizio del Vaticano II. Giovanni XXIII, nel convocare questo concilio, si era fatto interprete della diffusa percezione del mutamento epocale che era in corso e gli aveva assegnato il compito di riformulare […]

Continua a leggere... Chiesa e storia, dal bastone alla misericordia

“Ogni giovedì sera leggete la Bibbia? Ma allora siete protestanti!”. E’ la reazione spontanea di una signora del popolo davanti alla notizia che un gruppo di credenti si riunisce per cercare di capire come il messaggio contenuto nelle Sacre Scritture possa illuminare la propria vita. L’idea, ormai radicata da secoli, che la lettura diretta della […]

Continua a leggere... Dal Concilio una nuova centralità per la Bibbia

del 13 marzo 2013 (di )

Le improvvise quanto inaspettate dimissioni di papa Benedetto XVI, al di là del dato soggettivo di una percepita inadeguatezza delle proprie forze rispetto alla gravità dell’incarico, hanno portato allo scoperto l’esistenza di un grave

Continua a leggere... Attualità del concilio Vaticano II

Di fronte agli avvenimenti politici (per modo di dire) che hanno visto coinvolto il premier Berlusconi, molti cristiani, e non solo, si sono interrogati sulla scomoda posizione in cui si sono venuti a trovare la gerarchia e una parte del mondo cattolico. Noi abbiamo chiesto a don Pino Ruggieri, teologo che vive e insegna a […]

Continua a leggere... Testimoniare un altro modo di essere cristiani

del 25 febbraio 2010 (di )

Nelle stesse ore in cui i “divoti” catanesi facevano apprezzare anche a s. Agata i piaceri di una interminabile movida notturna, una quindicina di cristiani siciliani – provenienti da Catania, Messina e Modica – il 6 febbraio scorso si sono incontrati a Firenze assieme tanti altri, poco meno di 300, provenienti da tutta l’Italia. “Il […]

Continua a leggere... Cristiani oltre la contestazione