del 8 novembre 2012 (di )

Hanno ottenuto davvero un bel risultato quel manipolo di assessori regionali e consiglieri comunali del Popolo delle libertà (Pogliese-Bellavia-Messina-Catanoso) che chiesero ed ottennero lo sgombero del Centro popolare Experia, trovando una sponda in Gesualdo Campo, allora sovrintendente ai Beni culturali, al quale l’immobile di proprietà regionale era affidato. Scomparve così l’unico luogo di aggregazione dell’Antico Corso. […]

Continua a leggere... Experia, da centro sociale a discarica

del 31 ottobre 2009 (di )

Lo sapevano i ragazzi dell’Experia quello che si preparava per loro, ma hanno creduto e sperato che non accadesse. Ecco quello che avevano scritto nell’invito alla conferenza stampa indetta per il 29: “Ci è giunta notizia che il Tribunale di Catania ha emesso un’ordinanza di sgombero dei locali del CPO Experia. Non conosciamo le motivazioni […]

Continua a leggere... La parola ai ragazzi dell’Experia