Neanche a farlo apposta è catanese doc ed appartiene ad una ‘famiglia’ che conta. E’ il re delle slot, Gaetano Corallo. Il fatto di essere accusato di evasione fiscale per centinaia di milioni non gli impedisce , però, di rimanere titolare delle concessioni di stato. Sempre che il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone non […]

Continua a leggere... L’irresistibile ascesa del re catanese delle slot

    COMUNICATO STAMPA Prende vita anche in Sicilia il coordinamento regionale di “Mettiamoci in Gioco”, campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo. I tanti soggetti che aderiscono alla campagna (istituzioni, organizzazioni del terzo settore, associazioni, sindacati) si sono dati appuntamento ad Enna per formalizzare la nascita del gruppo di lavoro siciliano. Obiettivo del […]

Continua a leggere... La Sicilia “azzarda” contro i rischi del gioco d’azzardo, nasce il coordinamento regionale Mettiamoci in gioco

Ascoltare e raccogliere le esperienze di altre associazioni, ognuna con la propria identità, i propri riferimenti, le proprie competenze e passioni, essere il punto di coagulo di una rete in cui “le differenze diventano valore”. Questo è il cuore di ‘Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie’, che festeggerà nel 2015 i suoi ‘primi’ […]

Continua a leggere... Libera, una ‘rete’ di associazioni per costruire speranza

del 23 February 2014 (di )

Basta con le slot machine. Evviva i giochi di relazione anche fatti per strada. Sulla base di queste parole d’ordine un nutrito gruppo di persone, molti giovani, anche studenti liceali, ha partecipato ieri pomeriggio allo ‘slotmob’ organizzato in via Ventimiglia 148, davanti al Bar Coppola, l’esercizio commerciale che, andando controcorrente, rifiuta di ospitare le macchinette […]

Continua a leggere... SlotMob contro le macchinette mangia-cervello