del 2 novembre 2016 (di )

Un progetto “che coinvolge artisti di tutte le discipline e si fonda sulla reinterpretazione dell’universo identitario e delle tradizioni orali di Sicilia attraverso l’arte contemporanea”. Parliamo di I Art, il progetto promosso nel novembre 2010 dalla giunta Stancanelli all’interno del Programma Operativo del

Continua a leggere... I Art, scelte amministrative discutibili

del 21 dicembre 2015 (di )

Una delusione. Così alcuni residenti di Librino hanno definito il consiglio di quartiere svoltosi qualche giorno fa tra i rappresentanti di circoscrizione, gli stessi residenti e l’assessore Rosario D’Agata, delegato dell’amministrazione per le questioni relative alla città-satellite. Grande assente il presidente dell’AMT, Carlo Lungaro, l’interlocutore più

Continua a leggere... Librino Express, riparliamone

Comune di Catania, provvedimento dirigenziale del 31 ottobre 2013: ‘liquidazione retribuzione di risultato al Dirigente in quiescenza Dott. Camerini Isaia Ubaldo – Anno 2010’. “Il Direttore visto l’elenco trasmesso con nota del Servizio Controllo di Gestione […] a conclusione delle operazioni di controllo dei report prodotti dai dirigenti, dal quale si evince la valutazione riportata […]

Continua a leggere... Al Comune di Catania chi commette illegalità … viene premiato

Per essere presente, raggiungibile e contattabile, lo è di sicuro. Non sembra avere problemi di comunicazione Salvo Di Salvo, assessore all’urbanistica della Giunta Bianco e bisogna anche riconoscergli il merito di essere l’unico tra i nostri attuali amministratori ad avere indicato con chiarezza, sul sito del Comune, i propri

Continua a leggere... L’assessore Di Salvo rassicura ma noi non siamo tranquilli

del 27 febbraio 2014 (di )

Hanno ragione i componenti del comitato SOS Villa Bellini che hanno denunciato il degrado e “un depauperamento forse irreversibile” e vogliono un sopralluogo congiunto con gli amministratori e una commissione d’inchiesta. Avete attraversato di recente la villa Bellini? No? Meglio così. Avete evitato a voi stessi uno di quei dispiaceri che, per fortuna, non

Continua a leggere... Villa Bellini, tanti quattrini per nulla

La riapertura delle scuole dopo le vacanze natalizie ha messo un punto fermo alla vicenda dei 14 asili nido del Comune di Catania. La loro paventata chiusura è stata scongiurata e il loro servizio è ripartito con le nuove regole definite dalla Giunta Bianco. Il rischio era infatti che, in conseguenza del Piano di rientro […]

Continua a leggere... Asili nido, quando il movimento incide sulla politica

del 19 giugno 2012 (di )

Continuiamo a farci del male, commenterebbe Nanni Moretti, se dovesse arrivare a maturazione l’ennesimo frutto avvelenato, lascito dell’amministrazione Scapagnini,  che rischia di sfregiare ulteriormente il centro storico di Catania e distruggere parte del suo patrimonio archeologico. Parliamo del progetto di raddoppio ferroviario previsto da RFI (Rete Ferroviaria Italiana), che ebbe anche il

Continua a leggere... Un treno che i catanesi NON vogliono prendere