del 17 aprile 2013 (di )

Venerdì 12 aprile, alla Camera del Lavoro di Catania, è stato presentato il saggio di Luigi Savoca: “La Democrazia del Grillo. Riflessioni sulla crisi dei partiti (della sinistra), la democrazia rappresentativa, le nuove forme di democrazia diretta”. Un’occasione per riflettere sui profondi mutamenti avvenuti nel Paese dopo le

Continua a leggere... La democrazia del Grillo

Molti modi di essere uniche. Percorsi di scrittura di sé per re-inventare l’età matura (Ed. Stripes) è il libro presentato a Catania, lunedì 10 dicembre, presso la libreria Voltapagina, su iniziativa della LILA. Ne hanno discusso, insieme con Lucia Portis e Susanna Ronconi (due delle tre curatrici), Katia Perna, docente del Liceo “Boggio Lera”, e […]

Continua a leggere... Donne senza paura ovvero quando la memoria si fa futuro

“Ho letto un centinaio di pagine, non ho nemmeno finito il libro e improvvisamente… ho preso una cotta”. L’innamorato in questione è Salvatore Sgroi, ordinario di linguistica, uno degli intervenuti nell’aula magna del Dipartimento di Scienze politiche alla presentazione del libro della sociologa Graziella Priulla, “Riprendiamoci le parole”. Organizzatori dell’evento l’associazione Haruka in collaborazione con […]

Continua a leggere... Riprendiamoci le parole e curiamo quelle malate

del 30 maggio 2012 (di )

Quando diciamo bene pubblico pensiamo subito all’acqua, alle scuole, ai monumenti. Invece bene pubblico sono anche le parole, perché sulle parole e sul loro retto uso si fonda la nostra forma di convivenza sociale, la democrazia. Per questa ragione, e non solo, è necessario che i cittadini sorveglino il linguaggio pubblico, quello della politica e della […]

Continua a leggere... Parole, bene comune

del 7 aprile 2012 (di )

Il femminismo ha ancora ragion d’essere? In molti pensano di no, perché la parità dei rapporti tra uomo e donna parrebbe raggiunta. C’è chi invece considera la questione tutt’altro che chiusa, e non solo per i motivi che l’hanno portata alla ribalta negli ultimi tempi, ossia come effetto collaterale della questione vallettopoli, della denuncia della […]

Continua a leggere... A Catania, parliamo di donne

del 8 marzo 2012 (di )

Come sempre l’otto marzo anche a Catania si moltiplicano le iniziative per la cosiddetta “festa della donna”. Tutte concentrate lì, in pochi giorni, più o meno a cavallo della fatidica data. Come sarebbe meglio se fossero diluite in tutto l’anno… Ma tant’è. Purtroppo anche quest’anno sull’altare dell’8 marzo saranno sacrificate mimose mentre sciami di donne […]

Continua a leggere... Anna Maria Scarfò, la forza di parlare

del 19 febbraio 2012 (di )

Che il pensiero si muova con, attraverso e sui libri é dimostrato anche da questa storia. E’ una piccola grande esperienza. Ce la racconta Graziella Priulla, professore straordinario di “Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi” presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Catania. I protagonisti sono alcuni ragazzi di Nicolosi. Vi voglio raccontare una piccola […]

Continua a leggere... Le idee si muovono con i libri

del 30 dicembre 2011 (di )

“Non è democratica una scuola che insegna solo a pochi, ma non lo è nemmeno una scuola che insegna poco a tutti”. Così scrive Graziella Priulla nel suo recente saggio L’Italia dell’ignoranza pubblicato da FrancoAngeli, una fotografia attenta, documentata e appassionata della scuola italiana. Scuola di massa, spiega Priulla, non significa necessariamente scuola di basso […]

Continua a leggere... Graziella Priulla e l’ignoranza sdoganata

del 8 giugno 2011 (di )

Contiene numerosi saggi di autori italiani e non, risultato di quindici anni di progetti di ricerca internazionali. Affronta il tema non come ambito specialistico, e nemmeno come fenomeno parziale, ma come fatto politico totale, in relazione con i nuovi assetti del mondo. Si rivolge in primo luogo a quanti lavorano e studiano sulle migrazioni. E’ […]

Continua a leggere... Il discorso ambiguo sulle migrazioni

Corpo delle donne per fare audience e vendere qualunque merce? No, le donne hanno ben altre risorse. Ne hanno discusso con gli alunni del Turrisi Colonna e del Lombardo Radice le promotrici di una interessante iniziativa che si dovrebbe e potrebbe svolgere in altre scuole. Ce ne parla Graziella Priulla, docente alla facoltà di Scienze […]

Continua a leggere... A scuola per imparare a rispettare la donna