del 15 febbraio 2014

Si può, a scuola, provare ad approfondire adeguatamente i problemi, rendendo, nello stesso tempo, interessante e attraente lo studio? Se raggiungere una tale ‘quadratura del cerchio’ è, forse, impossibile, tentare è necessario. A scanso di equivoci, nessuno pensa che si possa studiare e apprendere senza fatica; si possono, però, sperimentare nuove opportunità e modalità di […]

Continua a leggere... A scuola la storia “si canta”

del 4 ottobre 2011

Ai ragazzi non piace studiare la storia? La domanda è legittima e nasce da una realtà abbastanza diffusa nelle scuole. Forse sarebbe più corretto chiedersi se lo studio della storia debba essere limitato solo a date, nomi e nozioni o se, invece, non sia possibile studiare la storia sfruttando tutte le sue straordinarie potenzialità formative […]

Continua a leggere... Storia della Sicilia in laboratorio

del 29 gennaio 2011

Chi non ha vissuto l’esperienza di uno studio della storia fatto di date, nomi e nozioni, buoni al massimo per andare a Rischiatutto o per mettere crocette sugli stupidi test di cultura generale dei concorsi pubblici? Ma è possibile studiare la storia sfruttando tutte le sue potenzialità di analisi e comprensione della realtà, passata e […]

Continua a leggere... Tutta un’altra Storia